Vuoi acquistare una nuova TV? Approfitta del Black Friday

Vuoi acquistare una nuova TV? Approfitta del Black Friday

‍Il tuo televisore ha fatto il suo tempo, e magari, con il passaggio del segnale a DVB-T2 in tutta Italia, stai pensando se ne valga davvero la pena spender altri soldi per comprare il decoder. Con l’arrivo del Black Friday, è arrivato il momento giusto per acquistare un nuovo televisore!

Il Black Friday con le sue offerte particolarmente vantaggiose su tutto ciò che riguarda elettrodomestici e tecnologia è dietro l’angolo, e noi siamo qui per aiutarti a fare la scelta migliore. Anche se potresti sentirti sommerso dal gran numero di modelli e specifiche differenti per il tuo nuovo televisore, in quest’articolo faremo chiarezza su alcuni semplici punti da tenere a mente per aiutarti a fare il prossimo passo nell’acquisto del televisore più adatto a te.

‍Come sapere quali sono le funzioni per cui vale la pena pagare

Prima dell’acquisto dovresti aver in mente un budget, e questo è fondamentale per ottimizzare le spese durante il black friday 2022, ed evitare di comprare articoli poco utili o non adeguati alle nostre esigenze. Sebbene molte persone credano che il prezzo di un televisore sia direttamente collegato alla sua qualità, non è sempre così. Ci sono alcune caratteristiche per le quali vale la pena spendere di più, ma bisogna anche essere consapevoli dei comuni espedienti che i produttori utilizzano per aumentare le vendite.  Le tre specifiche che contribuiscono a formare il prezzo sono:

Decidere le dimensioni del televisore desiderato

La prima cosa da decidere quando si acquista un nuovo televisore è la dimensione dello schermo che si desidera. Non tutti hanno tempo di andare in negozio per accertarsi di persona delle effettive dimensioni di uno schermo, per questo è bene tenere a mente le dimensioni standard più comuni dei televisori.  A seconda della dimensione della stanza in cui la posizionerai sono consigliabili dimensioni diverse.

Il nostro consiglio:

  • stanza piccola max 32 pollici

  • stanza di media max 40 pollici

  • soggiorno di grandi dimensioni o addirittura una sala multimediale dedicata, potete optare per la dimensione più grande 50-55 pollici e oltre

Tieni comunque presente che dalle dimensioni dello schermo della TV, indipendentemente dalla sua classe energetica, dipende la maggior parte del consumo elettrico del dispositivo.

Rispettare il proprio budget

Come abbiamo già detto, ci sono alcuni modi per risparmiare sull’acquisto di un televisore. Il miglior consiglio che possiamo darti è di non acquistare il televisore più economico che riesci a trovare. Dovresti invece partire da un budget da dedicare all’acquisto del televisore, e cercare di scegliere il televisore migliore che rientri nel tuo tetto di spesa. Per farsi una prima idea di stile, dimensioni, caratteristiche specifiche, servizi e/o abbonamenti inclusi, una buona idea può essere quella di andare direttamente in negozio. Durante il periodo del black friday MediaWorld è facile trovare degli addetti nel punto vendita che sapranno darti indicazioni sugli ultimi modelli e le informazioni necessarie a capire se il prodotto che hai adocchiato è davvero adatto alle esigenze della tua casa.

TV LED vs OLED qual è la differenza (oltre al prezzo)

Per le offerte di quest’anno le principali tecnologie che troverai sul mercato sono queste due. È importante conoscere la differenza tra questi due tipi di tecnologia perché hanno un impatto significativo sul prezzo del televisore. I televisori LED sono più economici da produrre e hanno una qualità dell’immagine inferiore rispetto ai televisori OLED. I TV OLED hanno una frequenza di aggiornamento più elevata e producono neri più profondi e colori più ricchi rispetto ai TV LED. Tuttavia, sono più costosi dei TV LED. Se si è disposti a fissare un budget più alto per un prodotto che mantenga il suo valore nel tempo, o se sulla qualità dell’immagine non siete disposti a scendere a compromessi, è meglio optare per un televisore OLED, in quanto fornisce immagini più nitide e definite. Se invece la scelta va fatta in economia e si cerca un dispositivo non particolarmente energivoro, la scelta del LED sarà quella più indicata.