Ideare casa
Home » Camera per bambini » Camerette » Camerette per bambini Vibel

Camerette per bambini Vibel

Ogni bambino sogna e vuole avere la possibilità di poter far lavorare la fantasia, lo spazio nel quale i bimbi possono crescere e possono identificarsi personalizzandolo sono le loro camerette. Oggi esiste un nuovo modo di arredarle, ossia ogni singolo pezzo può essere riadattato durante la crescita, plasmandosi in base all’età del piccolo, questo permette di riadattare gli spazi, studiandoli e organizandoli di fase in fase, ma permette anche ai genitori di ammortizzare i costi.

VEDI ANCHE: Come creare l’area giochi per i vostri bambini

Molte sono le aziende che studiano l’ottimizzazione degli spazi e dei costi, proponendo lettini, con degli elementi riutilizzabili: lo fa Ikea, Foppapedretti, Doimo, Stokke, ma una delle aziende che propone non solo singoli elementi, ma uno studio maggiormente definito dell’intero insieme d’arredo cameretta, è l’azienda francese Vibel.

biochic_47

robinson_50

Vibel è da trent’anni nel mercato, il suo ideatore, un papà che si accorse che per le camerette non esistevano offerte diversificate nell’ambito dell’arredamento. Per Vibel l’interesse si concentra direttamente sul bambino, affinchè la sua cameretta sia adatta a lui, gli somigli e possa così scoprire l’importanza di questo spazio.

VEDI ANCHE: Camere per bambini: tante soluzioni salva spazio

Vibel fa in modo che la camera del bambino diventi la “sua casa”, in questi spazi su misura il bambino riesce ad avere dei rferimenti, ma soprattuatto ad allenare la sua immaginazione, tra i colori pastello, i cuscini morbidi, gli pazi per il gioco, i piccoli ponti e passaggi tra il letto e la zona gioco o un piccolo lettino, il tavolo per il disegno i tappeti, i tessuti tudiati e coordinati. Vibel si adatta alla famiglia, al bambino, ad ogni situazione, ma soprattutto all’ evoluzione e alla crescita.

pop_59

studio_ado_202

L’azienda dispone di architetti e arredatori che hanno come mission quello di seguire un progetto d’arredamento specifico per esigenza e definito anche con l’aiuto del bimbo, attraverso il raconto dei suoi gusti, del suo modo di vivere, delle sue attività e della sua personalità. Gli architetti sapranno concepire la soluzione che più si adatta al bimbo.

VEDI ANCHE: Cameretta multi funzionale: per il giorno e la notte

Una volta eseguito il progetto anche sulla base delle misure a disposizione per l’ambiente-cameretta da arredare, sarà possibile concepire uno spazio che potrà nel tempo essere riadattato attraverso strutture allungabili e ciò che in tenerà età è progettato per un aspetto ludico, che stuzzica l’immaginario infantile, può essere poi recuperato in chiave diversa, più adatti saranno i colori neutri per una versione più da ragazzi.

jardin_japonais_60

espace_57

Tutto è studiato e suggerito: l’illuminazione, i muri, il pavimento, i tendaggi e gli accessori più ludici.