Ideare casa

Tra natura e fuoco: il design del sogno

Un sofà rivestito in soffice seta come i petali di una rosa, un tavolino in vetro che emula un albero con radici intrecciate e nodose che sembrano spuntare direttamente dal terreno; idee colte dalla natura e riproposte dalla maestria di artigiani in splendide e funzionali opere d’arte per abbellire la casa: questo è lo stile di Ola Voyna, una sorprendente giovane designer polacca che ha travolto il mondo del design d’arredo.

Ola Voyna TM, PPHU Aleksandra, è una giovane azienda, dal nome della titolare, presente sul mercato da quasi dieci anni, ma è stato con la partecipazione al Salone dell’Arredamento di Colonia nel 2006 che l’azienda ha cominciato ad attrarre clienti, sia privati che corporate, da tutto il mondo. Articoli sono stati pubblicati sulle maggiori riviste di design e arredo americane, australiane, indiane, negli emirati arabi nonché in Polonia e questo è il primo ingresso sul mercato italiano dopo aver partecipato al Salone del Mobile di Milano 2013.

willow

Il lavoro di Ola Voyna è un delicato equilibrio tra tradizione ed eleganza, convenzione ed avanguardia, rappresentando una ineguagliata versatilità estetica e indipendenza stilistica.

I pezzi delle nostre collezioni non si limitano all’eleganza del design, qualità e durevolezza, ma rappresentano uno stile di vita” Ola dice. “Io non cerco ispirazione nei rigidi confini di un particolare genere artistico” confessa Ola, “piuttosto preferisco trattare la natura come una forma d’arte non condizionata da confini, che rappresenta una impareggiabile fonte di ispirazione”.

Partendo dall’idea iniziale del designer e delle competenze dei fabbri e dei tappezzieri ogni tavolo, sedia, sofà o letto raggruppano insieme materiali naturali di alta qualità con preziosi tessuti, vetro, marmi, legno, pelle, scamosciati, seta, in una stilistica sintesi di Barocco e modernismo che rappresenta una coraggiosa replica al cauto minimalismo odierno.

Ola Voyna dà nuova vita alla perduta arte del ferro battuto con la produzione di arredi dal design moderno la cui fucina,  nel profondo cuore dei Carpazi dove gli artisti locali sono fieri della loro lunga tradizione di artigianato, realizzano ogni pezzo fondendolo manualmente.

Gli animali sono un altro forte leit-motiv del suo lavoro.

wicker

La collezione “Snail” è un insieme composto da divano, seduta e sgabello rivestiti in pelle, più un tavolino in travertino rosso, il tutto sorretto da stravaganti volute ramate che delineano la forma della conchiglia dell’animale.

L’avorio della collezione “Mammoth”, un tavolino in marmo con una seduta ed uno sgabello, rivestiti in esclusiva alcantara grigio chiaro è ispirato alle zanne dell’estinto pachiderma.

mammoth

Oyster” è il letto di una principessa delle favole con un arcuato baldacchino ondulato come un’onda dell’oceano sopra di esso, avvolgendo chi vi dorme dentro come in una conchiglia. Il materasso ed il baldacchino sono rivestiti in tessuto striato e brillante disponibile in molte varietà di colore. L’unicità del ferro battuto tinteggiato di nero e parzialmente placcato in rame dona un aspetto vissuto.

oyster

La decisione di Ola di evitare i metodi di produzione ad alta tecnologia a favore dell’artigianato e dell’interazione tra artista ed artigiano è stata ben calcolata garantendo l’alto standard qualitativo dei prodotti che si era prefigurata.

Ola considera ogni pezzo non solo un adattamento dell’arredo al lusso, ma anche come arte applicata, ecco perché ogni pezzo è marchiato con la sua firma ed il marchio dell’azienda. Designs come “Root”, “Willow”, “Ivy” e “Scarlet”, il suo divano a rosa con gambe tornite come gemme, rappresentano sculture in ferro realizzate solo grazie alla grande capacità e forza fisica di tutta la squadra: tagliatori di pietre, vetrai, tappezzieri e fabbri alle prese con  metalli roventi e fuoco.

root_with_glass

Data la natura del design, un singolo pezzo può necessitare di settimane per essere realizzato. E anche se ogni articolo è forgiato seguendo lo stesso disegno, ognuno è leggermente differente nella struttura dei rami, foglie e altri piccoli dettagli dell’intricata struttura, ogni volta garantendo al cliente di possedere l’unico pezzo al mondo con quello specifico design.

Il modo in cui l’azienda opera permette la completa flessibilità sia in termini di scelta di tessuti che di modifiche alla struttura per accontentare i gusti estetici come le necessità commerciali dei clienti.

ivy

Pe gli articoli rivestiti l’azienda ha selezionato  i migliori tessuti possibili, per lo più di produzione europea. Per il letto “Ivory Carriage”, che è anche adattabile a divano, i clienti possono scegliere tra 100 colorazioni di pelle in diverse tipologie. L’azienda importa pietre e marmi da tutto il mondo e, su richiestasi possono includere altri materiali più rari come l’ambra polacca o la pietra striata conosciuta come “diamante polacco”, estratta solo in una particolare regione della Polonia.

snail1

Ola Voyna non è presente in tutti i negozi, ma solo in un una nicchia di boutique e gallerie nelle città chiave e ultimamente in una catena di suoi esclusivi showrooms. La reputazione dell’azienda è costruita sulla produzione personalizzata su specifiche richieste dei clienti, con consegna diretta dal punto di manifattura, nei Carpazi, verso qualsiasi indirizzo nel mondo.

La creatività di Ola non si ferma agli arredi,  ma si espande ad una linea di gioielleria di lusso utilizzando gli stessi criteri di qualità e stile che impegna nella creazione dei suoi mobili.

ivory_carriage

ilaria

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.

Privacy Policy