Ideare casa
Home » Consigli per la casa » Stop a freddo e rumore

Stop a freddo e rumore

I divisori interni sono in cartongesso, che ha una buona resa come isolante acustico pur avendo spessore ridotto. Per aumentare tale caratteristica e migliorare la coibentazione termica, all’interno delle pareti sono stati inseriti pannelli in lana di roccia.

Divisori fonoisolanti

Il cartongesso, materiale molto utilizzato per costruire le pareti interni, viene prodotto in lastre che sono leggere e permettono di realizzare anche forme complesse. Sono composte da un nucleo di gesso rivestito da entrambi i lati con cartone speciale. Hanno spessore variabile e dimensioni differenti, anche se in genere si utilizzano quelle larghe 120 cm, spesse 12-15 mm.

La posa è veloce e, tra l’altro, non occorre forare il pavimento. Questo permette anche una semplice rimozione. Vanno fissate con viti su un telaio metallico, in modo da lasciare al centro un’intercapedine. Questa struttura offre struttura offre buone prestazioni fonoisolanti. In più nell’intercapedine si possono aggiungere pannelli isolanti.

Alcuni esempi di rivestimenti

In camera e in altri ambienti della casa, la pavimentazione è in parquet industriale con listelli di legno ottenuti dal recupero di scarti di lavorazione. Misurano 28×2,5 cm, sono posati a correre e rifiniti con vernice all’acqua. E’ un rivestimento ecologico, tecnicamente adatto quando c’è il riscaldamento a pannelli radianti a pavimento.

Il pavimento della cucina è in grès porcellanato, un materiale resistente e pratico da pulire che, nelle molte versioni disponibili, assicura anche un buon risultato estetico. Si tratta di piastrelle di grande formato, 50×50 cm, in tonalità chiarissima che si accosta bene ai mobili scuri di questo ambiente e ne accentua la luminosità.

In bagno, pavimento, bordo della vasca e parete restrostante sono rivestiti con una pietra di origine indiana. Di aspetto simile alla beola, è ricca di ferro, con stonalizzazioni visibili sulla superficie. Sugli altri muri sono state posate piastrelle in grès porcellanato, scelte di colore neutro per mettere in risalto l’altro rivestimento.