Ideare casa
Home » Idee per la casa » Sedie Re-Imagined di Studiomama

Sedie Re-Imagined di Studiomama

Un caleidoscopio di colori Re-Imagined, introdotto dal Studiomama durante il London Design Festival, ha certamente attirato la nostra attenzione. Nel corso di un’intervista, la designer danese Nina Tolstrup ha spiegato il processo per lo sviluppo di questa serie funzionale e accattivante di sedie. Nina da particolare rilievo e valore agli oggetti e in questo caso specifico alle sedie  e mobili usati e scartati, che possono essere recuperati attraverso un nuovo design, dando loro una nuova vita.

 

 

 

 

 

Le sedie sono stati trovate e erano complete solo di telaio, successivamente è stato aggiunto il cuscino al metallo.  Nuovi sedili, schienali e in alcuni casi, i braccioli fanno tutti parte di aggiunte. Il metallo della struttura è stato colorato e decorato con rivestimento a polvere il colore che è stato dato è di hanno David David Design & Gabriel che comprende anche il colore per la tappezzeria. Nina spiega: “Questo non è solo un approccio del sostenibile alla progettazione e realizzazione, ma anche un approccio sociale, attraverso la collaborazione con degli artigiani, si può realizzare re-immagginando  e ridisegnando un elemento e in questo caso la struttura di una sedia, come anche i suoi colori, dandogli un tocco personale anche e soprattutto traendo spunto da ciò che ci circonda tutti i giorni, dai colori alla moda o da elementi che ci ricordano il design artistico e moderno”.