Ristrutturazione casa: come trovare una ditta edile

Ristrutturazione casa: come trovare una ditta edile

Quando ci si accinge a ristrutturare una casa, ci si deve armare non solo di tanta pazienza, ma si deve essere consci di non potersi affidare al fai-da-te ma di rivolgersi ad imprese edili.

Spesso però l’impresa può risultare tutt’altro che semplice e in molti non sanno neanche da che parte iniziare.

Ecco perché abbiamo ideato questo post al fine di aiutarvi a scegliere la giusta ditta edile che riuscirà a seguirvi in tutto l’iter di ristrutturazione.

In genere, quando si cerca un’impresa edile affidabile, si ha davanti a sé due opzioni:

  • ricorrere a portali on line;
  • affidarsi al passaparola.

Del resto ad oggi, il web ci viene in soccorso qualsiasi sia la nostra problematica e anche nel caso della ricerca di un’impresa edile non è da meno.

Esistono infatti numerosi portali dedicato come Instapro dove poter trovare un professionista valido per poter effettuare qualsiasi tipo di intervento sia fuori che all’interno dell’abitazione come falegnami, idraulici ed elettricisti: basterà inviare una richiesta ed entro 24 ore si verrà contattati da ditte specializzate nel risolvere la vostra problematica.

Nell’affidarsi al web, si ha inoltre una sicurezza maggiore; ovvero quella di andare ad appurare l’affidabilità della ditta, consultando non solo il sito web, ma andando alla ricerca delle varie recensioni ed anche delle foto dei lavori edili svolti.

Come riconoscere l’attendibilità di una ditta edile sul web

Come abbiamo affermato, uno dei migliori biglietti da visita di un’impresa edile sono le recensioni dei clienti; tuttavia, in molti potrebbero anche pensare che siano falsate, o create appositamente dagli addetti della ditta stessa.

Bisogna in primis sottolineare che, dal momento in cui stiamo parlando di una ristrutturazione, gli aspetti ai quali bisogna porre maggior attenzione sono:

  • rispetto prezzo preventivo,
  • rispetto dei tempi lavorativi,
  • pulizia del lavoro,
  • organizzazione del team,
  • risultato ultimato del lavoro.

Una recensione reale la si riconosce subito in quanto viene riportato:

  • nome,
  • cognome,
  • foto dell’interessato.

Particolare attenzione va data alla pagina CHI SIAMO, dove, sempre più spesso è possibile trovare la foto del team dei lavori e anche del proprietario della ditta, con la relativa storia della società: del resto metterci la faccia è il primo passo verso la fiducia incondizionata da parte del cliente.

Se invece, non dovrebbero trovarsi queste informazioni, non si deve pensare subito che ci sia qualcosa che non va; infatti, i motivi potrebbero essere due:

  • la ditta non ha molto da mostrare,
  • la ditta non ha cura della propria immagine.

Un altro importante elemento da controllare, si trova alla fine del sito e riguarda i dati giuridici dell’impresa ovvero: P.IVA, denominazione, sede legale.

Se queste informazioni non sono presenti, ciò significa che, contattare la ditta in caso di eventuali problemi potrebbe risultare difficile per non dire rischioso e sicuramente la ristrutturazione non inizierebbe nel migliore dei modi.

Il passaparola: un metodo antico ma sempre valido

Come abbiamo detto all’inizio, un altro valido metodo per ricercare una ditta affidabile potrebbe essere quello di affidarsi al buon vecchio e caro passaparola, ovvero chiedere ad amici e parenti se conoscono qualche impresa edile di fiducia.

Ovviamente, affinché ci si possa fidare di ciò che ci viene riportato bisognerà porre alcune domande quali:

  • come conosce la ditta,
  • perché la consiglia,
  • se ha effettuato qualche intervento in casa,
  • quale fu il risultato finale.

In ogni caso, per potersi fidare appieno, bisogna sempre ricordare che si ha bisogno di prove e quindi, anche in questo caso ci si affida al web attraverso la ricerca on line della ditta.

Risulta pertanto chiaro come, ricercare una ditta affidabile non risulta così difficile se ci si affida al web e a portali grazie ai quali si riuscirà in breve tempo a trovare il professionista che fa al proprio caso.