Quanto costa mettere una vasca idromassaggio? 

Quanto costa mettere una vasca idromassaggio? 

Eccellente come terapia per aiutare il benessere fisico, l’idromassaggio effettuato con getti d’acqua appositi generati con specifiche pressioni rappresentano un vero toccasana anche per la mente.

Per questo le vasche idromassaggio sono molto richieste, perché anche in poco spazio permettono di creare un luogo di benessere completo, proprio come in una spa.

Grazie a tecnologie innovative, le vasche idromassaggio di nuova generazione sono sempre più performanti e regalano momenti di relax da vivere fra le pareti domestiche in qualunque momento della giornata.

Disponibili in dimensioni diverse, le vasche idromassaggio interno si possono collocare ad installazione libera oppure ad incasso, a seconda delle preferenze. Il costo medio per installare una vasca idromassaggio da interno va dai 1.000€ ai 3.000€.

Una soluzione all’avanguardia di vasche idromassaggio da interno è rappresentata dalle vasche idromassaggio con doccia, dotate di tutti i comfort che servono nella stanza da bagno e ideali da collocare anche in spazi piccoli.

Sofisticate e molto apprezzate sono anche le vasche idromassaggio da esterno, progettate per soddisfare anche l’esigenza di chi desidera collocarle in giardino, per godere all’aperto dei loro innumerevoli benefici.

Le vasche idromassaggio esterno sono delle magnifiche minipiscine che si possono installare facilmente sul terrazzo o in giardino, per create delle oasi di relax.

In commercio puoi trovare numerosi modelli di vasche idromassaggio da esterno interrate oppure da collocare liberamente, a seconda delle preferenze. Per installare una vasca idromassaggio da esterno fuori terra i costi variano da €5.000 a €8.000.

Invece, nel caso si tratti di vasche idromassaggio interrate, bisogna aggiungere i costi di preparazione dello spazio dove si intende collocarla, compresi anche i costi per gli impianti.

L’ampia gamma di vasche idromassaggio da giardino permette di trovare quella adatta alle proprie esigenze, anche di budget. Puoi trovare infatti vasche rifinite con materiali pregiati, che si integrano alla perfezione in un ambiente naturale e consentono di dare vita ad un angolo privato da godere tutto l’anno. 

Una buona alternativa per chi ha un budget contenuto sono le vasche idromassaggio gonfiabili, che hanno un range di prezzo compreso fra i 500 euro e i 1000 euro. Adatte da mettere all’esterno, sono una soluzione di grande impatto e allo stesso tempo poco dispendiosa, in grado comunque di assicurare massimo relax.

Quanto costa una vasca idromassaggio Jacuzzi? 

Considerata la vasca idromassaggio per eccellenza, la Jacuzzi è un marchio registrato che prende il nome da Roy Jacuzzi, che nel 1968 ha creato appunto la vasca idromassaggio che permette di avere in casa una vera e propria spa.

Avere una Jacuzzi in casa vuol dire poter godere degli enormi benefici che una vasca idromassaggio può regalare. Ottima per rilassare i muscoli dopo l’esercizio fisico, è ideale per chi svolge trattamenti di idroterapia o talassoterapia, che non ha più bisogno di recarsi nei centri e spendere altri soldi.

 Il costo delle vasche idromassaggio Jacuzzi varia a seconda delle dimensioni, del modello, degli accessori di cui è dotata, se si tratta di vasche da interno o da esterno, per quanti posti è destinata. In media i prezzi partono da circa 700 euro per una vasca idromassaggio a 4/6 bocchette, mentre per una vasca a 8/12 bocchette il costo può anche superare i 5000 €.

Come si usa una vasca idromassaggio? 

Usare correttamente la vasca idromassaggio vuol dire sfruttarne al massimo i benefici per cui è stata progettata. Bastano infatti pochi minuti di idromassaggio per rigenerarsi e ritrovare il perfetto equilibrio fisico e mentale.

Il primo importante fattore a cui prestare attenzione è il calore dell’acqua, che deve consentire di accedere subito all’interno della vasca. La temperatura ideale non deve essere superiore ai 40° C, considerato che sembrerà più calda di quella che è effettivamente per via del movimento generato dai getti. Dopo aver riempito la vasca, è il momento di entrare in acqua, seguendo alcuni consigli:

  • Regolare la potenza dei getti a seconda del livello di massaggio che desiderate ottenere – Per esempio, per trattare inestetismi come la pelle a buccia d’arancia, è consigliato un getto forte.
  • Usare una cuffietta in caso di capelli lunghi – In alternativa, legateli per evitare di avere problemi a contatto coi getti e di rilassarvi in sicurezza.
  • Ogni sessione deve durare massimo 15 minuti – In caso desiderate prolungare il bagno, uscire dalla vasca, fare una doccia fresca per consentire al corpo e alla pelle di riprendere vigore e rientrare.
  • Idratarsi con una tisana durante il bagno – l’alternativa alla tisana è un drink analcolico, entrambi ideali per mantenere la pelle perfettamente idratata.

Per un funzionamento corretto della vasca idromassaggio è importante ricordare che le bocchette devono rimanere sotto il livello dell’acqua. La direzione e la pressione dei getti si può regolare sia dal pannello di controllo che manualmente.

Al fine di assicurare lunga vita alla vasca occorre eseguire una regolare manutenzione ordinaria. Periodicamente bisogna versare una soluzione di acqua fredda e un antibatterico specifico, avviare il programma di disinfezione automatica e a lavaggio ultimato svuotare la vasca e risciacquarla. Un’altra operazione da eseguire regolarmente è quella di smontare le bocchette e lavarle a mano.

Quanto costa una vasca idromassaggio per due persone? 

Se il vostro sogno è quello di installare una vasca idromassaggio per due persone, le soluzioni moderne permettono di farlo anche se il bagno non è grandissimo. Infatti, grazie alla possibilità di scegliere la forma più adatta per lo spazio disponibile, si può optare per un modello 2 posti di dimensioni compatte, scegliendo fra le varie forme disponibili.

Per avere un’idea, una vasca rettangolare 2 posti con idromassaggio occupa uno spazio medio di 150×200 cm, una di forma quadrata ingombra 200×200 cm circa, mentre quella ad angolo ne occupa ancora meno, in media 160×160 cm.

I costi variano a seconda del marchio, della qualità del materiale e ovviamente anche delle dimensioni. In media il costo di una vasca idromassaggio per due persone si aggira intorno ai 3000 euro, ma vi sono modelli che costano anche oltre 5000 euro.

Molto apprezzate sono le vasche idromassaggio Novellini, dall’ottimo rapporto qualità prezzo, disponibili in svariate forme e dimensioni, ma altri brand noti sono anche Whilrpool e Jacuzzi, che propongono varie linee per soddisfare qualsiasi esigenza.