Ideare casa
Home » Consigli per la casa » Quale cuscino scegliere? Ecco alcuni consigli…

Quale cuscino scegliere? Ecco alcuni consigli…

Quale cuscino? Se non sussistono problemi particolari, la preferenza per un materiale piuttosto che per un altro è un fattore personale. Le tipologie in commercio sono tante: in lattice, in schiuma viscoelastica, in fibra anallergica, lana, piuma d’oca e ora anche gel per chi soffre di attacchi di asma.

I cuscini sagomati per cervicale aiutano a sostenere correttamente la testa, impedendo che durante il riposo assuma posizioni errate. Per chi russa c’è il cuscino anallergico in Waterlily: un parallelepipedo che sostiene l’imbottitura verso l’altro. Così è favorita la rotazione laterale della testa (e la chiusura della bocca di chi è adagiato).