Ideare casa
Home » Consigli per la casa » Pulire frigorifero e mantenerlo in ordine

Pulire frigorifero e mantenerlo in ordine

Lo sapevi che per mantenere il frigorifero super efficiente bastano poche attenzioni? Ecco alcuni semplici consigli da seguire, specie nei mesi estivi, che ti aiutano nella conservazione e nel risparmio energetico.

  1. Non spegnere il frigo prima di partire ma posiziona il termostato sulla funzione estiva.
  2. Quando lo sposti per pulirlo dietro, stacca la spina e pulisci anche il condensatore (serpentina): lo strato di polvere che vi si deposita fa aumentare i consumi in quanto non permette un buon raffredamento.
  3. Tieni deodoranti e puliti gli interni, utilizzando l’aceto di vino, di mele o il bicarbonato.
  4. Per conservare più a lungo i cibi freschi, usa il sistema sottovuoto.
  5. Riso, farina, pasta e legumi è meglio tenerli in frigo, nei contenitori ermetici, anziché lasciarli nella dispensa: così non si formano le camole.
  6. Controlla spesso che le guarnizioni di gomma degli sportelli siano in buono stato: eviterai inutili dispersioni.
  7. Se non hai un congelatore no-frost (senza brina), sbrinalo spesso, perché il ghiaccio che si forma sulle pareti interne lo isola e ne aumenta i consumi.
  8. Un freezer carico di surgelati consuma meno di uno vuoto. Se non ti piace lasciarlo pieno quando sei in vacanza, puoi aggiungere qualche bottiglia in plastica piena d’acqua. Questo perché l’aria che circola liberamente nel congelatore semivuoto non favorisce il processo di congelamento e i consumi aumentano.
  9. Per ottimizzare gli spazi, usa contenitori ermetici di forme regolari e sovrepponibili.
  10. Sia a casa che al supermercato, se trovi dei cristalli di ghiaccio sui surgelati, significa che sono stati scongelati e poi ricongelati e potrebbero non essere più commestibili.

Altri articoli interessanti sul frigorifero

Prodotti in commercio recensiti da ideare casa

 

1 comment