Ideare casa
Home » Consigli per la casa » Organizzare Casa: 11 modi intelligenti per organizzare ogni stanza

Organizzare Casa: 11 modi intelligenti per organizzare ogni stanza

In ogni casa c’è sempre più necessità di spazi: è indipendente da quanto sia piccolo l’appartamento o le dimensioni di una villa. Tutti noi cerchiamo sempre più spazio affinché le nostre case possano essere sempre più accoglienti e comode.

Se state pensando a come utilizzare maggiore spazio nei vostri armadi da bagno che risultano particolarmente angusti o non si riesce ben a capire come una camera da letto potrebbe contenere una scrivania di modo da creare uno spazio ufficio, di seguito ecco 11 consigli che possono esservi d’aiuto:

1. Ingresso: La prima zona che si incontra entrando in una casa, particolarmente accogliente è l’ingresso, deve essere funzionale per la famiglia e per essere utilizzato in modo rapido ed efficiente. Per massimizzare lo spazio mettendo una panchina dove togliere le scarpe e gli zaini dei bambini. Se non c’è molto spazio per la panchina si possono inserire delle scaffalature aperte per posizionare ciò che è utile contenere, anche uno specchio che rifletta il resto della casa aumentando visivamente lo spazio.

LEGGI ANCHE: Come arredare e organizzare l’ingresso, 14 idee e soluzioni

2. La cucina è l’altra stanza più frequentata di tutta la casa. Deve essere particolarmente funzionale, accogliente ed essere divertente per cucinare i pasti, per fare gli spuntini e per la preparazione e l’intrattenimento degli stessi amici e ospiti. E’ possibile massimizzare lo spazio a livello verticale, con scaffalature per la dispensa, o i cassetti per i prodotti secchi e i contenitori degli alimenti freschi o i prodotti da stipare nelle credenze o ripiani. Utili sono anche i contenitori per la spazzatura, posti al di sotto dei lavelli, funzionali e adatti al cibo vecchio.

LEGGI ANCHE: Come arredare la cucina

3. La stanza da bagno è la prima che si incontra al mattino e l’ultima nella quale si entra in tarda serata prima del sonno. Deve essere ben arredata e gli scaffali devono contenere tanti altri contenitori canestri da stipare anche sotto il lavello o dietro la porta per ospitare i piccoli apparecchi elettrici di bellezza quando non sono in uso. Si potrebbe anche pensare di inserire un armadietto che contenga il trucco i  pettini, le spazzole, i gioielli e dei contenitori anche per sciarpe e cinture.

SPECIALE BAGNO: Arredo e ristrutturazione del bagno

4. Anche per il salotto si possono cercare dei metodi per ottimizzare e utilizzare al massimo gli spazi, è la stanza che più di ogni altra vede la presenza degli ospiti. Sarà utile massimizzare gli spazi attraverso mobili multifunzionali come i pouf che contengono accessori per i video o i tavolini che hanno la possibilità di avere dei cassetti e degli scaffali in basso. Molto utile avere dello spazio dove stipare cose, in uno dei locali più pieni di gente e frequentati.

LEGGI ANCHE: Problemi di spazio in soggiorno? Ecco una soluzione…

5. Le camere dei bambini non sono solo per dormire: Se il vostro bambino è un neonato o un adolescente le loro camere dovrebbero essere un riflesso dei loro sogni e delle loro età, così come sono il riflesso delle loro esigenze, ma ancora è utile che siano utilizzate per studiare, giocare e sognare ad occhi aperti! La realizzazione di spazi per il gioco, per dormire e per il tempo tranquillo o lo studio. Lo spazio deve essere arredato con mensole o bacheche per tenere tutto in modo ordinato e non avere nulla fuori posto, così da lasciare le scrivanie libere.

LEGGI ANCHE:
Arredo e idee per camerette bambini
Come arredare la camera dei ragazzi in base alla loro età
Camere per bambini: tante soluzioni salva spazio

6. Per la vostra camera da letto: Ogni camera da letto in casa dovrebbe essere un rifugio dal mondo e un luogo dove ci si può rilassare la sera e svegliarsi al mattino sereno e energico. L’ottimizzazione della stanza da letto parte dall’organizzazione degli armadi che è bene siano usati correttamente. L’abbigliamento fuori stagione può essere organizzato all’interno di ceste o contenitori in plastica da inserire sotto il letto, negli armadi si può organizzare ancora meglio lo spazio per separare gli abiti, gli accessori, le scarpe e altro ancora. Ogni armadio può organizzare in maniera funzionale al suo stesso interno lo spazio.

LEGGI ANCHE: Idee per arredare una camera da letto [20 FOTO]

7. Per un ufficio in casa: molti in casa si trovano ad utilizzare lo spazio ufficio, per i compiti e lo studio, così come per lavorare al computer per esempio. Ma la stanza studio può essere ben organizzata per le carte, i documenti, le bollette e molto altro ancora. Sarà utile avere presente le forniture di mobili per ufficio e i vari modelli o i colori più adeguati al vostro tipo di stanza ufficio.

CLICCA QUI per leggere tutti gli articoli sull’ufficio in casa

8. La lavanderia: La zona dedicata alla lavanderia è davvero utile, si può così evitare di avere i panni da asciugare sparpagliati in casa, sui caloriferi o nei corridoi di case che non posseggono balconi o spazi esterni per l’asciugatura degli indumenti e biancheria. Anche qui lo spazio è organizzato grazie a mensole o tendini pieghevoli, armadietti per detersivi, zone per appendere abiti, un luogo adatto anche a stirare.

9. Anche gli interni organizzati in spazi più piccoli possono essere arredati con particolare attenzione, basta dedicare ad ogni spazio un giusto arredamento adatto non solo alle esigenze, ma anche alle attrezzature che in quella casa devono essere utilizzate da chi vive gli spazi e sapientemente li organizza. Tutto ciò che è davvero utile è liberarsi del superfluo e di tutto ciò che non viene normalmente utilizzato.

10. Il garage: spesso lo si utilizza per tutti i mobili obsoleti e che non vengono più utilizzati, è un errore fare del proprio garage un logo per la spazzatura, deve invece essere dedicato a contenere detersivi per la pulizia dell’auto, strumenti e attrezzi da giardino, le decorazioni stagionali, e i bagagli. Per queste cose è utile una rastrelliera, mensole in alluminio o scaffalature.

11. All’esterno la casa è lo specchio degli interni: anche l’esterno va adeguatamente curato, il gridino sempre in ordine, con l’erba e le aiuole tagliate, i fiori sempre ben curati, così se avete una veranda, fate in modo che sia ben arredata, con mobili da esterno o giardino e che la porta d’ingresso sia ampia e adatta all’accoglienza e se avete una porta sul retro della casa potreste sceglierla molto colorata. Tutto quello che disporrete all’esterno invoglierà all’ingresso nel suo interno.

LEGGI ANCHE: come arredare gli esterni con Ikea

Queste 11 zone della vostra casa possono essere organizzate al massimo dello spazio utile e senza aver alcun bisogno di ristrutturare la casa o di agire e modificare la struttura muraria.