Ideare casa
Home » News sulla casa » Nuovi mobili dai Saloni di Milano

Nuovi mobili dai Saloni di Milano

E’ sempre più facile trovare tavoli, letti, imbottiti o complementi che danno la sensazione di una particolare ricerca nel rigore e nella linearità, in particolare è l’unione dei colori o gli abbinamenti dei colori fra cui spiccano il verde il pistacchio il rosa intenso, nel design di ultima generazione si nota la ricercatezza e si distinguono per l’originalità.

Rose di Bpa International

Fra gli esempi la poltrona Rose che ha la struttura in frassino tinto wengè con il rivestimento in cotone. Fra gli esempi dedicati ai tavoli sono le gambe che cambiano materiali e finiture che contrastano far di loro per rendere il mobile nel complesso sobrio.

Alex di Calligaris

Tea Time Table di Molteni

Anche Calligaris con una struttura in metallo cromato e il piano in legno, così è anche per Molteni che presenta dei tavoli con un piano rettangolare, fisso con un forte spessore e una base formata da quattro gambe stilizzate in acciai cromato.

Patatina di Ciacci Kreaty

In assoluto il pezzo d’arredo che esprime al meglio l’evoluzione del design è la sedia, che sempre più spesso danno forma ad oggetti scultorie, ma il design, la linea e le forme ricercate, si strutturano insieme alla funzionalità che non va a discapito della praticità e del comfort.

Sartia di V12 Collection di V12 Design

Linee squadrate e forme pulite per le librerie o le madie, i mobili da ingresso e consolle, vengono anche utilizzati come moduli da comporre oppure singolarmente, che risolvono tutte le esigenze di spazio. di solito le finiture sono opache, lucide e smaltate.

Tea Time Table di Molteni&C

I letti invece offrono linee che reiterano il passato con strutture in legno dallo stile nordico, con tessili a motivi floreali o colori monocromi a scacchi e quadri, il ritorno è all’artigianato, i nuovi letti si arricchiscono di colore e contorni stilizzati.