Ideare casa

Nel centro storico lucchese, tra passato e nuove tendenze.

La cornice, unica e suggestiva, è quella del centro storico lucchese, incastonato tra vestigia di epoca romana, rimembranze medievali e ricordi di un passato rinascimentale. Si trova a pochi passi dal Duomo, tra le antiche mura di un edificio del XVI secolo, l’appartamento ristrutturato e “rieditato” dai designer Marco Vincenzi e Andrea Caturegli all’insegna di un educato rispetto delle origini in chiave contemporanea.

12

Un lavoro di recupero, quindi, che al tempo stesso non manca di stupire con exploit del tutto originali e inediti. Partendo dall’ampio soggiorno generosamente illuminato da fonti naturali quanto artificiali – come non menzionare le bellissime lampade Artemide e Fontana Arte – che riflettono il design lineare, pulito e rigoroso del comodo divano realizzato da un artigiano locale, ma anche il tavolo di classica ispirazione che Studiòvo ha recuperato e valorizzato con un “look” moderno. Adiacente all’area living, separata solamente da una porta a scomparsa in vetro satinato, l’intima cucina dalla forma rettangolare, anch’essa dominata da arredi e accessori chiari e brillanti. Qui, pensili e mobili in legno laccato con essenza di rovere si alternano a superfici in marmo di Carrara; e a catturare l’attenzione, quella parete che proprio non ti immagini, con i suoi mattoncini a vista che restituiscono un’allure industriale all’intero ambiente.

unnamed

E a testimoniare il costante, e proficuo dialogo con il passato, un vecchio baule “messo a nuovo”, utilizzato dal nonno del proprietario a inizio del Novecento durante le traversate in America. Proprio accanto a questo “memento” collocato in salotto, piccole scalette conducono verso la zona notte, composta da due bagnetti e una bellissima camera matrimoniale; una vera e propria mansarda con antiche travi in mostra. In questa stanza, tutti gli arredi sono stati disegnati da Studiòvo e costruiti su misura, con un occhio più che mai volto all’eccellenza del made in Italy. Non a caso, dunque, anche qui la scelta per le soluzioni luminose è ricaduta sulle italianissime Fontana by Fontana Arte ed Elica by Martinelli Luce.

4

Se, giustamente, pensate che siano il caldo pavimento in teak, la scelta di cromie tenui e di arredi di alta qualità unite a una sana armonia con le sue origini i punti di forza di questo appartamento, immaginate solo di affacciarvi al lucernario situato in camera da letto oppure di spalancare una delle finestre del soggiorno: è il panorama dell’antica città con i suoi 100 campanili e le sue storiche mura a rappresentare la vera, “grande bellezza”.

ilaria

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.