Ideare casa

Mobili per il bagno firmati Duravit

La serie 2nd floor ha introdotto il concetto di mobili per il bagno agli altri ambienti della casa, ponendo il bagno su un nuovo piano e trasformandolo in un luogo di comunicazione e relax familiare. Duravit presenta quattro nuovi elementi della serie che vanno oltre l’arredo bagno classico ed entrano nella camera da letto.
In altre parole, il lavabo non deve più seguire i canoni classici e rimanere poggiato a parete, ma può essere collocato liberamente nella stanza.

La nuova base sottolavabo con consolle, posizionata a 90° rispetto alla parete, apre nuove possibilità di arredamento e suddivisione degli ambienti. La base, che misura 158 cm, è dotata di quattro cassetti e può essere abbinata ad uno o due lavabi da incasso o bacinelle da appoggio soprapiano. La parete posteriore può avere come optional un ripiano a giorno retroilluminato. Gli allacciamenti idrici ed elettrici rimangono a parete ma comunque non visibili perché posizionati nel lato stretto del mobile, a scelta a destra o a sinistra. Su richiesta tutti gli allacciamenti possono anche essere integrati nel mobile in fase di produzione.

In abbinamento è stata studiata una nuova soluzione specchio: a scelta, uno o due specchi sono montati su un supporto a soffitto laccato bianco e scendono dall’alto. Possono così essere posizionati esattamente sopra la base sottolavabo in qualsiasi punto della stanza. Questi specchi sono dotati di illuminazione e possono essere regolati, anche dopo l’installazione, in base all’altezza di chi li utilizza. Possono essere montati infatti ad un’altezza compresa tra 2,30 e 3 metri e possono ruotare di 45° verso destra o sinistra. In tal modo ciascuno può trovare la giusta illuminazione per il proprio viso. L’interruttore touch-LED è posizionato centralmente sul lato inferiore dello specchio e funge anche da luce notturna con sensore luce solare.

Ulteriore integrazione alla serie è la colonna doppia da un metro con anta scorrevole a specchio e illuminazione interna. Tutta la serie di mobili è ora disponibile anche nella nuova finitura Bianco laccato. L’arredo bagno completo non ha più confini. Sanitari in ceramica, mobili e vasche rispondono all’esigenza di un arredobagno “aperto” sulla camera da letto. Nascono così nuove possibilità di cambiare prospettiva: il bagno diventa parte integrante degli altri spazi abitativi della casa.

ilaria

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.