Ideare casa
Home » Architettura ed Interior » Prefabbricati » Mini Case prefabricate mobili di 15 mq

Mini Case prefabricate mobili di 15 mq

Jay Shafer aveva letto l’autore de “Il Piccolo Principe” e così nel 1997 decise di andare a vivere in una casa più piccola del bagno di un appartamento comune. Alla sua micro-casa mobile fatta a mano gli diede il nome di TumblewPieed. Scelse di abitare in appena 15 metri quadri anche perchè aveva iniziato a capire l’impatto che una casa più grande aveva sull’ambiente.

La sua casa rispondeva a tutte le necessità domestiche senza però chiedere nulla indietro. Lo stile di vita lento e semplice che la Tumbleweed gli trasmise diventò un lusso a cui non seppe più rinunciare. Da quando Jay ha realizzato la sua prima casa, non ha più smesso di costruire piccole abitazioni.

Jay Shafer non è solo nella sua campagna a favore delle micro-case, ma è il capofila di un’agguerrita associazione americana, la “Small House Society”. Un gruppo che crede nelle abitazioni minuscole per risolvere problemi enormi della società contemporanea quali gli sprechi energetici e l’inquinamento. Micro-casa significa: minore suolo occupato, meno energia sprecata e nessun accumulo di materiale inutile.

A questo punto qualcuno potrebbe obiettare: “Ci sono già i bungalow o le roulotte…non mi sembra questa grande invenzione…”. Vero, ma fino a un certo punto, perché qui si tratta di vere e proprie case con tutto quello che siamo abituati a vederci dentro: porte, finestre, tetto, bagno, cucina. Insomma, quasi il modellino in scala di una vera e propria abitazione. Provate ad immaginare la casa tipica di un popolo composto da uomini un po’ più piccoli di noi. O semplicemente meno megalomani, direbbe Shafer. Il quale aggiunge una lunga lista di vantaggi nel vivere in una casa piccola, tra cui il più comico risulta essere senz’altro: “Non vi capiterà mai di impiegare ore e ore a cercare qualcosa che avete smarrito: nei micro-spazi delle micro-case le cose saltano fuori subito. Hanno troppo poco spazio per perdersi davvero”.

Jay Shafer ha fondato una ditta specializzata nella costruzione di small-house, la Tumbletweed Tiny House Company. La sua azienda può realizzare completamente la vostra micro-casa da sogno oppure vendere semplicemente dei prefabbricati che l’acquirente avrà il piacere di assemblare da solo come un giocattolo. Chi invece si sente particolarmente portato con la sega e il martello potrà addirittura acquistare solo la piantina e far tutto il resto da sé.

Esempi di foto:

Scheda casa: Gifford Plans

Scheda casa: Tarleton Plans

Scheda casa: Z-glass Plans