Ideare casa
Home » Complementi d'arredo » Specchi e orologi » Lo specchio di Venezia in frantumi

Lo specchio di Venezia in frantumi

Una forma in frantumi è ciò che definisce questo specchio realizzato dalla compagnia portoghese Boca Do Lobo. Lo specchio di Venezia presenta una silhouette e una forma ispirata all’architettura antica, incorniciato con riflettenti dettagli floreali che riportano all’idea e all’epoca romantica. Nei dettagli lo specchio è smussato in maniera e con cura artigianale, l’argentatura e il vetro rendono questo specchio particolarmente interessante e bello.

lo-specchio-di-venezia-in-frantumi

Nel realizzarlo la tecnica è proprio quella di romperlo e poi ricostruirlo, nel riassemblarlo è stato poi messo insieme in modo nuovo prendendo una fattezza più contemporanea. Usato come uno specchio, è unico e la sua finitura è accattivante e adatta all’arredamento del foyer, di uno spogliatoio, della camera da letto e del bagno o sopra un camino. In alternativa, questo pezzo d’arredamento è neutro può essere anche un pezzo di arte moderna oltre che contemporanea, adattabile a qualsiasi stile di interni. Lo specchio di Venezia misura 84 cm di altezza ed è disponibile con foglia oro, foglia argento e foglia o finitura in rame. Per uno sguardo più da vicino, visitare il sito Boca Do Lobo.

lo-specchio-di-venezia-in-frantumi-2 lo-specchio-di-venezia-in-frantumi-3