Ideare casa
Home » Come illuminare casa » L’impiego del legno nella riproduzione della natura

L’impiego del legno nella riproduzione della natura

amazing-Bloom-light

La luce Bloom vede l’utilizzo sorprendente del legno, la lampada pendente è stata realizzata dal designer  Tom Raffield cresciuto nel selvaggio Exmoor, attualmente vive nelle zone rurali della Cornovaglia e si può capire che per il suo disegno, la sua espressione e la sua progettazione sia particolarmente portato all’interesse e alla sperimentazione del legno, ma soprattutto, trae ispirazione dalla natura. Per l’unità di illuminazione utilizza dei petali in legno curvati e disposti in una forma simmetrica attorno ad un bulbo centrale.

Bloom-design-light

Tom Raffield spiega che nella progettazione della lampada da sospensione per lui risulta fondamentale e determinante la lavorazione del legno perchè può così ricreare le forme della natura, l’ispirazione per questa nuova luce proviene da un fiore con l’idea di formare un elemento organico e dalla forma fluida.

BLOOM_OAK_OFF_

I grandi petali sono realizzati in legno e mascherano gran parte della lampadina di alta qualità, mentre il taglio della luce crea ombre morbide e una luce calda. Il prodotto è disponibile in legno frassino, rovere o noce o in combinazione con la quercia. Oltre che lampada sospesa può essere anche una luce da terra, pare così un fiore con tanto di stelo.

Bloom-design

BLOOM_TRI_ASH_OFF Bloom-light-3 Bloom-light-4 Bloom-light-5