Letti moderni in legno: tipologie e strutture

Letti moderni in legno: tipologie e strutture

Il letto è il protagonista della camera. Letti moderni realizzati in legno o con testiera imbottita, rivestiti in tessuto o pelle, ce n’è per tutti i gusti. Ma se desideri un mobile di alta qualità, durevole, robusto e che sia d’effetto non puoi sbagliare con un letto in legno. Qualsiasi stile abbia la tua abitazione, si adatta in perfettamente in molti contesti d’arredamento. In questo articolo abbiamo raccolto alcuni consigli affinché tu possa trovare il modello più adatto al tuo spazio.

Come si chiamano le parti di cui è fatto il letto?

  • pediera: raramente presente nei modelli attuali, è un’appendice d’arredo realizzata nello stesso materiale e che si trova ai piedi del letto. Meglio evitarla, è un intralcio soprattutto per i letti contenitori o a ribalta, in quanto complicano l’apertura e l’inclinazione.;
  • piedini: sono il punto di appoggio a terra a volte quasi del tutto invisibili. Per alcuni modelli si può scegliere, oltre al tipo di materiale in cui sono realizzati (metallo o più spesso legno), anche la forma: cilindrica, conica o trapezoidale;
  • testiera: è forse la parte del letto che ha maggiore valenza decorativa, ma è anche un elemento funzionale rilevante: la testiera costituisce infatti un importante sostegno per le spalle e i cuscini, ad esempio se vuoi leggere sdraiato, e al contempo rappresenta una protezione per la parete retrostante.
  • rete: la parte che occupa la maggior parte della struttura. Il sistema più usato è quello a doghe in legno, piuttosto che le reti metalliche di un tempo che non erano solide e rigide. In alcuni letti matrimoniali in legno moderni puoi trovare installato un sistema meccanico che ti permette di cambiare l’inclinazione.
  • Materasso: è sempre meglio provarlo prima di acquistarlo, ci passerai gran parte del tempo. Puoi decidere tra i classici materassi a molle, o quelli più innovativi in memory foam in grado di adattarsi la forma del corpo. Qualsiasi modello può andar bene con i letti in legno moderni.

Letti in legno moderni come sceglierli

Prima dell’acquisto, ci sono elementi di cui tenere conto, come le misure, la finitura o il materiale con cui il letto è realizzato. Il primo fattore è fondamentalmente perché alcuni letti matrimoniali di legno, possono richiedere anche uno spazio di 250×250 cm e più; per i letti più piccoli si calcola una dimensione di 170×200 cm. Nella scelta del modello bisogna tenere conto delle finiture già presenti nella camera, anche se la tendenza attuale lascia ampia libertà.

Al momento dell’acquisto del letto, bisogna considerare lo spazio libero a parete, ma anche quello per il passaggio ed eventualmente per l’apertura delle ante dell’armadio. Se si sceglie un modello con testiera ampia o magari con comodini integrati, bisogna anche valutare che non rimangono coperti interruttori o prese di corrente sul muro retrostante.

I comodini e le cassettiere sono di solito coordinati nella stessa finitura, ma alcune collezioni propongono soluzioni con tinte o materiali in contrasto. Se si ha già il materasso o la rete a doghe, non è in genere un problema abbinarli al nuovo letto matrimoniale moderno in legno, in quanto le aziende spesso producono più misure di uno stesso modello. È bene però considerare che la richiesta di una variazione, quando è possibile, comporta un aumento del prezzo di listino.

Esistono vari tipi di letti in legno, vediamone alcuni insieme.

Letto matrimoniale in legno design

La scelta del tipo di letto dipende non solo dalle esigenze di riposo, ma anche dall’atmosfera desiderata. I mobili in legno trasmettono un calore che trasformano le stanze in luoghi accoglienti. I letti moderni di design combinano insieme materiali diversi, come legno e metallo, legno e vetro, pietra e legno o cemento. Spesso i letti in legno di design di oggi sono fatti in legno riciclato, con attenzione alla sostenibilità ambientale e hanno linee semplici ed essenziali.

Letto sospeso in legno 

I letti sospesi sono davvero unici, sembrano fluttuare nell’aria e sono al top dei trends per il design dei letti moderni. Vengono realizzati con combinazioni di strutture metalliche leggere ed elementi in legno, dando vita a mobili contemporanei che sembrano opere d’arte piuttosto che oggetti funzionali per la camera da letto. Esteticamente piacevoli, i letti matrimoniali sospesi in legno sono in grado di offrire anche alle stanze più piccole un aspetto arioso e aperto, un senso di raffinatezza e stile senza pari.

Letti estraibili e reclinabili

C’ era una volta il “letto d’emergenza”. Un ospite improvviso, una nascita in famiglia, hanno sempre comportato la necessità di fare i conti con lo spazio. Si trovano numerose brillanti soluzioni per ovviare a queste esigenze con praticità e stile. All’interno della gamma di letti singoli estraibili in legno chiunque troverà l’elemento capace di inserirsi armoniosamente nell’arredamento della propria casa, per renderla più bella e viverla tutti insieme, appassionatamente.

Letto matrimoniale elettrico reclinabile moderno

Se desideri un letto in legno a due posti particolare puoi scegliere un modello reclinabile. Premendo il telecomando si solleva la parte della testa o dei piedi nella posizione desiderata, ad esempio per leggere, meditare o semplicemente per riposare, fino a farti raggiungere una posizione perfetta. Potrai programmare come desideri e memorizzare le posizioni preferite per ritrovarle subito in tutta facilità ed è possibile farlo per ambedue le parti di letto in modo differente.

Letti in legno naturale

Molte strutture per il letto contengono una serie di sostanze chimiche tossiche volatili che si espandono nell’aria: resine, vernici, pitture, coloranti per legno, colle e altro ancora. Un letto in legno naturale con uno stile rustico non è tossico e ti permetterà un sano riposo. Possiede una bellezza che non ha paragoni: venature, imperfezioni disegnano superfici sempre diverse, dando vita a uno stile che non ha tempo.

Letti in legno con contenitore

Tra i letti matrimoniali moderni in legno quelli con contenitore offrono oltre alla bellezza la praticità di poter sistemare tantissime cose all’interno. Un letto completo con contenitore è un vero e proprio salva-spazio, la tua stanza non solo avrà un aspetto elegante e raffinato, ma anche un’organizzazione perfetta. Mai più cose in disordine o stipate negli armadi, come gli oggetti stagionali come coperte, copripiumini, maglioni. La maggior parte di questi letti moderni con contenitore è disponibile con linee di design ricercate e in varie essenze di legno.