Ideare casa

Letti con vano contenitore: sotto il letto tutto

Nell’infinita ricerca di spazio, anche i letti si sono attrezzati per collaborare. E’ nata quindi una nuova generazione di letti con vano contenitore sotto la rete di capienza. La struttura può essere sospesa da terra grazie all’appoggio su piedini o posizionata direttamente a terra.

La capienza del vano è variabile: si aggira intorno ai 300 litri, ma esistono modelli che arrivano a 600 litri di spazio utile. L’apertura del contenitore è semplice e veloce, grazie al dispositivo a pistoni a gas che rende più lieve lo sforzo. Recentemente è stato brevettato un nuovo dispositivo a sollevamento verticale, che facilita l’accesso al vano e permette di mantenere una posizione eretta nel rifacimento del letto.

foto-2-metropolis-kobe

Nei letti singoli al posto dei contenitori è possibile inserire un secondo letto. Anche le testate si possono attrezzare con mensole e contenitori mentre le basi possono custodire minilibrerie e cassetti.

ilaria

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.