LET: letto ergonomico

Da uno studio che Plinio Il Giovane elabora da quindici anni è nato “Let” (letto in milanese): una leggera struttura in legno verniciata a pennello con colori vivaci. Un complesso sistema di doghe sulle quale galleggiano cinque supporti ergonomici che sostengono 300 piccole doghe in legno di faggio che massaggiano il corpo passivamente. Let è il più sofisticato sistema per il sonno mai realizzato: l’aria può infatti circolare liberamente mentre le doghe massaggiano il corpo che è accolto da un materassino leggerissimo in lana.

talamo-con-telo

Ma come nasce Let? Da un’idea di Mario Prandina poi supportata dall’amico e collaboratore Paolo Costa, esperto in materassi naturali, da Chicca Zambelli, ufficio stile della Society del Gruppo Limonta per la realizzazione della parte tessile, e da NoraP, per i tessuti disegnati.

screenshot 3

Lo speciale materasso permette all’aria di circolare  evitando depositi di polvere.

screenshot 4

Le 300 piccole doghe creano un massaggio straordinario  alla colonna vertebrale permettendo un sonno ristoratore e  distendendo tutte le fasce muscolari contratte durante il  giorno.

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.