Come progettare le scale interne e tipologie

Come progettare le scale interne e tipologie

Tipi di scale d’interni

Una scala per interni non è un elemento a sé, ma una parte integrante del design della casa. Scegliere tra tante soluzioni per scale interne quella che si adatta meglio alla tua abitazione può essere un compito difficile. Ci sono tanti stili e soluzioni differenti, come quelle con caratteristiche salvaspazio. Ogni design fornisce un appeal visivo e occupa uno spazio diverso. Questo significa che è importante scegliere una scala interna che abbia il look e la dimensione giusta per integrarsi al meglio nella tua casa.

Come scegliere le scale interne?

Di tipi di scale ne esistono parecchie, oltre a fornire l’accesso ai piani superiori rappresentano un elemento architettonico importante. Quando si tratta di scegliere il design di una scala, devi essere sicuro di aver considerato ogni singolo dettaglio. Quindi, pianifica tutto bene in modo da poter contare sulle scale giuste per te e la tua famiglia.

Per scegliere le scale per interni devi stabilire delle cose:

  • la prima è calcolare lo spazio che hai a disposizione. Questo può aiutarti a pensare a un prodotto funzionale che si adatti perfettamente nell’ambiente;
  • una volta stabilito lo spazio puoi pensare al design, scegliendo tra varie forme e stili;
  • oltre al design, devi decidere tra molti tipi di materiali ne che daranno l’aspetto finale. Le scale sono molto versatili in termini di materiali con cui possono essere realizzate, per questo motivo si possono fare scalinate in legno, ferro battuto, marmo. Se preferisci un ambiente contemporaneo con scale interne moderne puoi optare per l’acciaio verniciato, l’acciaio inossidabile, i materiali acrilici o il vetro. I materiali si possono anche combinare per dare un tocco particolare; granito o pietra se preferisci uno stile tradizionale.
  • comodità. Si può anche considerare il comfort nel salire le scale, pensando di far installare scale larghe che hanno una salita meno ripida.
  • Budget disponibile. A seconda dei materiali, della forma e del design che si decide di scegliere, la scala può essere impostata su una fascia di prezzo diversa e il prezzo finale può variare significativamente. Esistono scale da interni belle ed economiche, come quelle realizzate in acciaio, molto più convenienti delle scale in vetro.

I materiali che scegli per le scale interne dovranno essere in armonia con il resto dello stile della casa, oltre ad essere funzionali e durevoli. Un altro fattore da non trascurare è chi vive nella casa. C’è differenza se le scale servissero per persone anziane, sarebbe difficile fargli usare una scala a spirale o circolare perché è abbastanza difficile da salire, o dove ci sono dei bambini.

Quanto spazio occupano le scale interne?

Le scale interne vanno scelte soprattutto in funzione dello spazio.

Le scale a chiocciola hanno dimensioni compatte e permettono di risparmiarne molto. Questo tipo di design risale all’epoca medievale ed era spesso costruito in pietra nei castelli. 

Oggi vengono scelte per l’eleganza che portano negli ambienti, ma anche perché le scale a chiocciola possono avere dimensioni minime e risolvere bene ogni esigenza, anche in piccole case. Inoltre, si adattano a qualsiasi esigenza di interior design, dal minimalista al rustico, dal moderno al classico. 

Che tu possieda una grande villa o un piccolo appartamento in città, una scala a chiocciola può essere costruita ovunque. Lo svantaggio di questo tipo di scale interne è che non si possono trasportare su cose ingombranti e si deve salire una persona alla volta, in quanto la parte interna della scala è piuttosto stretta.

Le scale dritte sono formate da una singola rampa senza cambi di direzione. Ogni tanto viene inserito un pianerottolo per spezzare la rampa. Sono perfette per un ambiente in stile minimal grazie al look semplice, di contro occupano molto spazio e sono quindi adatte ad ambienti ampi. Una scala diritta interamente in legno è un complemento perfetto per qualsiasi design di casa tradizionale. In commercio potrai trovare anche scale in legno per interni economiche.

Le scale interne in muratura offrono un’alternativa alle scale interne prefabbricate realizzate con elementi modulari. Sono solide, progettate e realizzate in base allo spazio a disposizione, seguendo il disegno di un progettista e costruite direttamente sul posto. Possono essere rivestite con legno, pietra, marmo, piastrelle, resina.

Si possono creare a forma di “L”, funzionali per gli spazi ad angolo e ideali per le piccole case; una variazione della scala dritta che a un certo punto crea un angolo di 90 gradi, dove viene installato un pianerottolo. Forniscono una barriera visiva tra i piani, quindi possono aggiungere privacy alla casa. 

Per le abitazioni più spaziose ci sono le scale interne a forma di U. È una scala rettangolare con le due rampe che ruotano tramite due giri da 90° contigui e necessita di un vano scala apposito.

Quanto misurano le scale?

Quando si progetta una scala interna, esistono dei criteri tecnici che ne garantiscono la solidità e che devono essere rispettati. Per legge sono stabilite delle dimensioni nel D.M. 236 del 14/6/1989, cui vanno aggiunti i Regolamenti Edilizi Comunali che stabiliscono le misure minime degli elementi strutturali.

Per un modello con rampa la larghezza minima è di 80 cm, scale diritte con una sola rampa, senza cambi di direzione o restringimenti. Servono circa 375 cm per 15 gradini con pedata di 25 cm, meglio se di 30 cm, con un’alzata sui 17 cm. Per le balaustre l’altezza minima è di 90 cm.

Nel caso di scale a chiocciola che si sviluppano su sé stesse attorno a un palo, in verticale, con gradini a spicchio più stretti verso il centro, devono avere un diametro minimo di 100-110 cm.

Quanto costano le scale per interni? 

Difficile poter stabilire un costo per le scale d’interno, ci sono numerosi fattori che entrano in gioco, dal design ai materiali scelti. Qui riportiamo una tabella con i prezzi medi:

DesignPrezzo in € medio
Scale in muratura2.000 – 6.000 
Scale in muratura con struttura in cemento1.450 – 4.000
Scale in muratura con gradini in marmo1.600 – 5.000
Scale a chiocciola800 – 10.000 
Scale in legno2.500 – 7.000
Scale elicoidali6.000 – 8.000 

Nella progettazione di una scala interna bisogna anche calcolare balaustre e corrimano. Assicuratevi che questi siano realizzati con materiali solidi e durevoli.

Post simili