Ideare casa
Home » Case da sogno » Le 10 case “tratte” e ispirate alla letteratura di JRR Tolkien

Le 10 case “tratte” e ispirate alla letteratura di JRR Tolkien

E’ uscito a natale, nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, il tanto atteso “Lo Hobbit” tratto dal romanzo fantasy di JRR Tolkien. Come per la saga del “Signori degli Anelli”, anche nel film “Lo Hobbit” uno degli aspetti più affascinanti e curiosi è lo studio delle piccole case hobbit. Il design degli interni e l’architettura delle casette, hanno ispirato tanti architetti per la costruzione di vere e proprie abitazioni realizzate ed esemplate sullo stile della Contea. Di seguito alcuni esempi:

1. La casa ecosostenibile nel Galles occidentale

hobbit-case-tolkien

hobbit-case-tolkien-2

Simon Dale del Galles ha realizzato la casa sostenibile su una collina nel bosco è un progetto audace, pratico e dai costi contenuti.

2. Il Signore degli Anelli nella residenza delle Barbados

hobbit-case-tolkien-barbados

hobbit-case-tolkien-barbados-2

E’ una casa del 1975, realizzata molto prima del film, ma la casa su più livelli costruita su di una collina delle Barbados dall’architetto Ian Morrison sembra sia stata ispirata al “Signore degli Anelli”. Costruita su di una splendida posizione con degli interni che ispirano al relax, la casa è completamente immersa nel verde e l’atmosfera rilassante la si può “sentire”.

3. Le vere case Hobbit in Nuova Zelanda

hobbit-case-tolkien-village-lotr

 

hobbit-case-tolkien-village-lotr-2

Questo è il set realizzato per la Trilogia, le casette realizzate su un terreno collinare a Matamata, in Nuova Zelanda. Le case cinematografiche dei piccoli Hobbit sono ora diventate un’attrazione turistica, ma sono anche un rifugio per le pecorelle e gli agnellini al pascolo, provenienti dalla fattoria vicina. Gli interni di queste case non sono stati terminati, perchè le riprese degli interni venivano girate in studio. L’attrattiva di queste costruzioni è la visita al set, si può così visitare la piena campagna neozelandese e si ha la possibilità di saperne di più sul pascolo, divertendosi accarezzando le pecorelle.

4. La casa nelle dune

hobbit-case-tolkien-william-dune

 

hobbit-case-tolkien-william-dune-2

L’architetto William Morgan non aveva affatto intenzione di ricordare Tolkien e i suoi romanzi, tanto meno i film con la costruzione delle case nelle dune ad Atlantic Beach, Stati Uniti d’America, troviamo una stretta correlazione con le case Hobbit, ma il residence è del 1975 con un progetto di 750 metri quadrati, sono due case identiche ciascuna con camera da letto e bagno.

5. Il residence sotterraneo in Svizzera

hobbit-case-tolkien-underground-home-designs-swiss-mountain-house-1-2

hobbit-case-tolkien-underground-home-designs-swiss-mountain-house-5

L’architetto Christian Muller, ha immaginato una casa in stile Hobbit, che realmente possiede tutte le comodità di una casa comune: ha una camera per gli ospiti, uno spazio d’intrattenimento e gli interni sono ben studiati e la cura del particolare non manca. Il percorso è sotterraneo e per l’ingresso si trova una porta ovale lunga e come detta la tradizione, le scale all’entrata sono in pietra. Le ampie finestre richiamano l’attenzione all’arredamento interno, sono ampie e totalmente aperte verso i meravigliosi interni.

6. La casa Hobbit di Peter Archer

hobbit-case-tolkien-hobbit-house

hobbit-case-tolkien-hobbit-house2

L’architetto Peter Archer ha progettato un rifugio perfetto nelle zone rurali Chester County, a circa 50 km a nord ovest di Philadelphia, USA. “Volevamo una struttura unica, un luogo per il relax del proprietario per riuscire a lavorare in un luogo dove può trovare la solitudine nel suo sofisticato ambiente”: ha spiegato l’architetto. La dimora fantastica e  ispirata ai due famosi romanzi “Lo  Hobbit” e “Il Signore degli Anelli” – è stata costruita in collaborazione con un team di artigiani e non vuole essere un’interpretazione holliwoodiana, bensì una dimora senza tempo, e dalle linee interessanti.

7. La Casa con il mulino di Chris Whited

hobbit-2

 

hobbit-1

La casa descritta è particolarmente affascinante, ha un tetto ondulato, pareti asimmetriche e persino una ruota ad acqua, la casa costruita da Chris Whited a Bainbridge Island, Washington incontra la vera e propria idea di una dimora da favola.

Il tetto è ondulato, le pareti sono asimmetriche e vi è persino una ruota ad acqua, il progetto ha una superficie totale di 120 metri quadrati, la casa costruita da Chris Whited a Bainbridge Island, Washington incontra la nostra idea di una dimora da favola.

8. Hobbit House in Montana, Stati Uniti d’America

perfect-hobbit-house-lg

comfy-living-quarters

Lo Hobbit Villageis è invece una vera contea ispirata ai luoghi dedicati ai romanzi di Tolkien. Durante i mesi primaverili ed estivi, vengono in vacanza qui gli appassionati delle storie degli hobbit. Il villaggio può essere abitato e la casa può essere presa in affitto per  $195 a notte. Osserviamo con interesse questa affascinante casa hobbit con un interno che non manca delle comodità della vita moderna.

9. Abode standard nel villaggio Hobbit

standard-hobbit-abode-lg

Tutto qui parla il linguaggio di Tolkinen nell’architettura e negli arredamenti interni, le finestre, la porta d’ingresso, i muri di terra e l’erba che la ricopre, è una vera e propria casa hobbit!

10. La casa di Bilbo Baggins

bilbo-house-winter-lg

steve-chris-b-lg

Ultima, ma non meno importante, è la casa di Bilbo Baggins nel villaggio Hobbit del Montana, Stati Uniti. Particolarmente invitante è questa dimora, quadro perfetto, gli interni possono essere solo osservati, il motivo lo si riscontra nelle reali dimensioni delle persone accanto.  Non è una casa da vivere, è un’affascinante ricostruzione del “fantasy”.