Ideare casa
Home » Arredamento Cucina » La nuova tendenza per le cucine è di essere “abitabile”

La nuova tendenza per le cucine è di essere “abitabile”

Ogni cosa nel mondo del design ha un percorso e un ciclo. La tendenza più attuale nel design della cucina, prevede il ritorno della vecchia cucina abitabile più della contemporanea linearità della cucina a vista.

Great-Ideas-EDC-05-13-9-lgn

Qualche anno fa la cucina indipendente, detta “abitabile”, cioè spazio nella casa separato dagli altri, nel quale la cucina ha una sua espressione di stanza ben definita e con un design caratterizzato da tavolo, sedie o panche abbinati a elettrodomestici da incasso o non, in una struttura completa di armadi, cassetti, madie e altro.

kitchen-counter-ideas-ed0911-featurerustic-country-kitchens

Pare però che questo assetto fosse definito “popolare” , anche se “multi- funzionale”, il legame fra il bello e l’operativo è molto vicino, pertanto ne è risultato sempre più emergente l’interesse verso la cucina detta a “vista” integrata perfettamente nello spazio del soggiorno. Gli spazi si uniscono nel modello contemporaneo di arredamento d’interni, formulando l’idea di una casa chic, con la sua versione dal fascino accogliente e senza perdere la sua valenza di cucina familiare. Spesso la cucina a vista è dotata di isole o penisole, utilizzate non solo come piani di lavoro, ma dalla doppia funzione di tavolo per il pasto.

Great-Ideas-EDC-05-13-11-lgn

Nulla però toglie alla cucina moderna di poter essere vissuta, conservando le sue caratteristiche di spazio autonomo e d’incontro. Le innovative forme e le linee che siano in stile contemporaneo o vintage definiscono lo spazio della nuova cucina abitabile. Che se in alcuni appartamenti è “confusa” nello spazio comune e la sua immagine appare dopo pochi passi all’ingresso dell’appartamento è solo perché in carenza di spazi, la cucina è ottimizzata e assorbita!

Great-Ideas-EDC-05-13-12-lgn

 FONTE FOTO: http://www.elledecor.com/