Ideare casa
Home » Architettura ed Interior » Locali commerciali » Il ristorante Ikibana di Barcellona: l’architettura dell’unione di due culture

Il ristorante Ikibana di Barcellona: l’architettura dell’unione di due culture

A Barcellona, il ristorante dall’architettura dal potente mix tra esuberanza e minimalismo, l’unione tra due grandi stili, minimalista e sobrio e l’altro, forte e abbondante, interessante per la fusione di gusti e sapori, come per le pietanze e i piatti che nel ristorante si mangiano.

Wonderful-Atmosphere

Il ristorante Ikibana è l’espressione di due culture entrambe appassionate alla natura, da un lato, c’è il Giappone, dove il dialogo tra l’uomo e l’ambiente naturale è molto importante e, dall’altra, c’è il Brasile, un paese rigoglio nel suo paesaggio naturale. Ikibana è l’opera di El Equipo Creativo, che è riuscito a progettare un luogo ideale per chi ama esplorare cucine antagoniste.

Lovely-Interior1

L’ambiente artificiale ricreato con le strisce strisce di legno che ricordano la ricchezza del Brasile diffuse per tutto il soffitto e le pareti, mentre le decorazioni giapponesi impreziosiscono l’atmosfera già affollata. Nonostante il fatto che potrebbe sembrare “troppo”, l’ambiente è originale nei suoi interni studiati e crea un impatto nel visitatore e cliente del ristorante. Ikibana rappresenta un ambiente indimenticabile e molto originale. Il nome del ristorante è preso in prestito da Ikebana, l’arte di disporre i fiori, profondamente radicato nella cultura giapponese e nasce dal rispetto per la natura. Il design del ristorante si basa su questi principi fondamentali, cercando di creare uno spazio composto di materiali, sia vivi come il legno e i decori, ma anche finti.

Landscape-Hysteria Wonderful-Wooden-Details Ambience Amazing-Fusion-of-Cultures Ikibana-Restaurant-Ambience Colours1 Decorations Details-in-the-Fabric Ikibana-Restaurant Relaxing-Gorgeous-Environment Interior