Ideare casa
Home » Architettura ed Interior » Locali commerciali » I nuovi uffici di Google a Tel Aviv, Istraele

I nuovi uffici di Google a Tel Aviv, Istraele

I nuovi uffici di Google a Tel Aviv sono molto colorati oltre ad essere particolarmente divertenti e ovviamente interattivi, è vero che sembrano molto più vicini a degli alberghi per vacanze da sogno, rispetto a spazi per uffici. Progettato da Camenzind Evolution, in collaborazione con gli architetti e Setter Studio Yaron Tal, il nuovo campus di Google a Tel Aviv occupa sette piani e una superficie totale di 85.000 metri quadrati. Oltre ad essere spiritoso e d’ispirazione, i locali di lavoro di Google nella Torre Electra hanno completa vista sulla città.

amazing-Google-offices-Tel-Aviv1

Le foto ci propongono come gli ambienti e tutti i vari interni siano accoglienti: gli spazi sono stati pensati per il dipendente Google, che deve trovarsi nella piana comunicazione durante il lavoro, la comunicazione nasce dal lavoro, ma viene proposta e studiata all’interno, ma le finestre si aprono ampiamente verso l’esterno, il mondo desideroso di comunicare attraverso il dipendente google che all’interno di un ufficio può sentirsi in completa apertura verso l’esterno, i colori degli uffici e i vari arredamenti sono stati pensati per l’immaginazione, il relax, perchè un ambiente di lavoro ai tempi di Google non è più asettico, non sono meri uffici, ma in quegli uffici si crea e si definisce il nuovo modo di COMUNICARE.

colorful-Google-offices-Tel-Aviv1

Ogni livello è stato dagli architetti pensato e progettato pensando ai vari aspetti del design israeliano. E’ davvero incredibile è bello e lontano da ogni schema  e stile, è l’immaginazione la fonte d’ispirazione di questo mirabile progetto. E’ la vera architettura d’interni e il design del nostro tempo, nei vari interni gli ambienti sembrano casa, l’intimità del corridoio, prima di entrare nella sala riunioni, crea nello stato d’animo, l’energia positiva per affrontare una lunga riunione lavorativa.

Il passaggio della mente fra corridoio-casa e ufficio, rende maggiore entusiasmo al lavoro. Fare un pranzo in una sorta di vera cucina oppure pensare di essere dopo una lunga mattinata lavorativa, seduti attorno ad un tavolo, lungo come una tavola da surf e arrivare in quella stanza non da comuni scale, ma scendere da uno scivolo di quelli utilizzati negli acquapark, bhe è tutto un altro modo di concepire il lavoro. E’ entusiasmante! Chi non sarebbe invogliato ad una giornata lavorativa in questo coloratissimo ufficio?

Google-offices-Tel-Aviv-121

 

Google-offices-Tel-Aviv-131

 

Google-offices-Tel-Aviv-141