Hidden House: una casa che vive all’aperto

Hidden House vista cucina verso esterno

La residenza che oggi segnaliamo è un progetto firmato da Standard è un noto studio di architettura a Los Angeles. La villa si trova nel Mount Washington, quartiere Glassell Park di Los Angeles.

Originariamente lo studio di architettura Standard era stato incaricato di progettare completamente da capo la residenza Hidden House, ma gli architetti hanno cercato di mantenere il più fedelmente possibile la struttura esistente riducendo al minimo l’impatto ambientale del progetto. “Hidden House is the perfect example of how incorporating an existing structure can actually be the key to a successful new design” spiega Jeffrey Allsbrook, co-fondatore di Standard.

Quando si trova all’interno della residenza è possibile godersi un’ampia vista della città, ma al tempo stesso sembra un altro mondo Los Angeles con i suoi ritmi metropolitani. La villa è composta da due camere da letto, un soggiorno e una sala da pranzo. All’interno della casa è stato integrato della vecchia costruzione l’angolo ufficio e una camera da letto matrimoniale che possiamo considerare la suite di tutta la residenza.

La caratteristica che più mi ha colpito della casa è che i principali spazi abitativi si aprono sul cortile, mentre il cortile si affaccia sulla città in lontananza. Tutta la casa respira con queste grandi vetrate che si aprono completamente verso l’esterno. Meraviglioso!!!

Visita: Standard Architecture.

Foto: © Benny Chan / Fotoworks

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.