Ideare casa
Home » Architettura ed Interior » Heydar Aliyev Centre – interior design a Baku in Azerbaijan

Heydar Aliyev Centre – interior design a Baku in Azerbaijan

A Baku capitale nell’Azerbaijan e la più grande città con il più grande porto di tutto il Caucaso, è stato recentemente riaperto con uno nuovo look dalle linee e gli interni contemporanei l’Heydar Aliyev Centre è firmato da Zaha Hadid. Gli interni sono invece dell’Architetto Thierry Beillevaire dello Studio “Creative Architecture & Urbanisme”.

foto16

“Maligno Industria Arredamenti” è stata chiamata dalla fondazione Aliyev per rendere caldo e accogliente il nuovo monumento nazionale del paese e per svilupparlo in un rapporto di continuità e di rispetto verso la cultura locale e le origini del paese. Lo stile caucasico ed ex sovietico prevede l’interesse e la particolare vocazione allo stile contemporaneo, per cui l’intero monumento dall’architettura esterna all’interior design ne è caratterizzato.

Fotonew2

La struttura – un “vero e proprio progetto di vita” per la popolazione locale – una volta completata ospiterà una caffetteria, una biblioteca, un museo e una conference centre. Ora il centro è pronto con una forte impronta italiana: è infatti Gianni Mercurio il curatore della mostra che potrà essere visitata fino al 5 settembre, Andy Warhol, Life, Death and Beauty. Un’ottantina di opere dagli anni cinquanta, comprese fotografie e video, per un’esposizione realizzata in collaborazione con il Warhol Museum.

foto12 Fotonew1 foto6 foto2 foto5 foto4 Fotonew3 foto27 foto28 foto15