Ideare casa

Elettrodomestici per la cucina: guida all’acquisto

Gli elettrodomestici per la cucina sono uno dei massimi investimenti per voi e la vostra casa, non solo ma rappresentano un’investimento sostanzioso per la vostra economia familiare e per il vostro tempo, ciò equivale ad ottenere il massimo della funzionalità per la vostra cucina. All’inizio della scelta il compito sembra scoraggiante quando si è davanti a tutte le opzioni tra i vari elettrodomestici che il commercio offre: da quelli ad alto risparmio energetico a quelli dai modelli di alto design per proseguire con i modelli a basso costo, come si può scegliere? Attraverso una guida che permetta di compiere un acquisto sicuro e oculato e che vi faccia apprezzare l’elettrodomestico scelto.

Frigorifero: La scelta del frigorifero è particolarmente importante, ma prima di considerare il suo aspetto e il design, sarà necessario valutare il vostro stile di vita. Necessario e da considerare sarà se la vostra famiglia è numerosa e mangia a casa. La scelta del frigorifero sarà relativa alla vostra effettiva esigenza e pertanto ciò che andrà considerato la quantità di litri dell’elettrodomestico, la capacità di conservazione dei cibi e necessario sarà valutare la fascia superiore che offre la doppia refrigerazione, l’efficienza energetica per una famiglia risulta essere importante. Mentre per i single o chi non cucina molto può preferire un frigo in acciaio inossidabile, dai colori sgargianti di un modello di ultima generazione, ma non ha certamente bisogno di considerare gli altri elementi elencati in precedenza. Da prendere in considerazione è anche l’esigenza riferita al refrigeramento dei cibi, da tenere separato il frizer, oppure scegliere il frigorifero con ampi cassetti di facile accesso.

Forni/fuochi, piano di cottura: Quando si scelgono i forni o i fornelli adatti alla tua cucina, è sinonimo di scelta in base anche alle proprie capacità culinarie. Se si è degli esperti o dei principianti dei fornelli, si sceglierà in base al modo di cucinare e all’energia che si sfrutta e vale la pena utilizzare, i cuochi esperti tendono ad usare molta energia, per cuocere i cibi più velocemente e con maggiore controllo, per chi fosse interessato all’acquisto di un piano cottura, le opzioni sul mercato sono diverse: ad induzione, a gas o elettrico tutti hanno i loro pro e i loro contro. I cuochi alle prime armi apprezzano in modo particolare i fuochi ellettrici, perchè il calore è particolarmente rallentato, invece i cuochi esperti apprezzano in modo particolare i piani cottura ad induzione, infine per le stufe si opta per quelle a gas, per una migliore cucina, per la capacità più veloce del calore.

Il sistema di ventilazione: spesso questo elettrodomestico, o meglio la cappa, passsa inosservata durante la scelta, invece ha un posto fondamentale all’interno della vostra cucina. Di solito si scelgono in base al piano di cottura , se sia ha una griglia integrale, una piastra o dei bruciatori e altri elementi riscaldanti possono aumentare la necessità dell’area di ventilazione, con sistemi più elevati. E’ necessario informarsi sul tipo di ventilazione che è consigliato per la vostra cucina e scegliere poi il produttore.

Lavastoviglie: Come per il frigorifero, la scelta si basa sullo stile di vita della tua famiglia, sarà fondamentale considerare l’ideale per la tua casa. I modelli di fascia più bassa tendono a semplificare i controlli, mentre quelli più elaborati saranno dotati di efficienza energetica, avranno integrati i sistemi autopulenti e la riduzione del rumore – particolarmente utile nelle case di piccole dimensioni o open space. Quando non si hanno grandi carichi da pulire è utile una lavastoviglie per piccole quantità e pochi coperti, si ridurranno così i litri d’acqua.

La scelta degli elettrodomestici per la cucina nella tua casa deve essere un’ esperienza gratificante, che dovrà soddisfare la vostra vita e l’estetica della vostra cucina. Sarà utile questa guida agli acquisti prima di avventurarvi a scegliere gli elettrodomestici. Sarà necessario misurare la larghezza netta di apertura e l’altezza del vostro spazio per i nuovi elettrodomestici. Non c’è niente di peggio che investire in nuovi elettrodomestici, senza aver chiare le misure e gli spazi della vostra cucina.

ilaria

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.

Privacy Policy