Ideare casa
Home » Arredamento Cucina » Cucina torre da Philippe Starck

Cucina torre da Philippe Starck

Questa cucina è realizzata per il minimo ingombro, è una cucina fra le più compatte per le piccole abitazioni. Realizzata dall’architetto francese Philippe Starck, la cucina “torre” dispone di due unità autonome che occupano non più di un metro quadrato di superficie.

Le torri sono separate da due forni in una torre il forno è convenzionale, mentre l’altro forno è a vapore , nell’altra torre ospita il frigo congelatore. gli apparecchi elettrici supplementari, come la lavastoviglie  o il forno a microonde, per esempio, possono essere integrati nelle torri.

Le tre torri sono tutte chiuse sui tre lati e con le loro porte nascondono gli apparecchi all’interno. Il quarto lato viene lasciato aperto, progettato per soddisfare le esigenze personali dell’utente. La parete posteriore può essere utilizzata come un fronte specchio o lavagna , offrendo spazio per un enorme lista della spesa.

La cucina dispone di un’isola funzionale che funge anche da tavolo da pranzo. E’ un tavolo che offre anche lo spazio di preparazione. E’ un piano cottura, zona pranzo, e lavello. Sotto il tavolo vi è una credenza.

Questa cucina può ruotare e si dispone dell’uso del lato utile, prima può essere utilizzato il lato per la preparazione e la cottura dei cibi e poi si apre il tavolo da pranzo per gli ospiti.