Ideare casa
Home » Idee per la casa » Cosa sta bene con il bianco?

Cosa sta bene con il bianco?

Latte, avorio, burro, canapa, ecrù , panna: la nuance di questo non-colore sono infinite. Diversi i consigli per gli accostamenti giusti perchè siano sempre attuali, oltre che très chic.

Uno dei primi accostamenti da prendere in esame è il bianco + corda, un buon abbinamento è giocare con poche sfumature di bianco. Attorno al tavolo squadrato ci sono le sedie con tessuto panna e alle finestre le tende fiorate che intervallano tonalità bianche, panna, ècru e marrone per spezzare. La carta da parati evidenzia l’abbinamento tra il bianco e i color corda se poi con motivi floreali, particolarmente adeguate ad abinamenti e motivi ultrachic la carta da parati Misha che viene realizzata su richiesta e a mano.

Abbinamento bianco + coda: il tappeto tono su tono che si può abbinare perfettamente al divano lineare in tinta unita, come quello Cocoon di Arte Espina tortora di Sirecom.

Il bianco può essere accostato al color paglia o al color perla, al cipria, e al verde salvi.

Tra questi alcuni sempi come il sseparè decorativoa tre ante in rovere sbiancato con inserti circolari, Soap di Diamantini&Domeniconi.

Un esempio di unione tra bianco e perla è negli asciugamani al maschile che presentano righe bianche e grigie di grandezza diversa da abbinare di Marimekko.

Il bianco è sempre meglio che non sia da solo altrimenti si rischia di creare uno stile gelido. In camera per esempio se si adotta per letto e lenzuola, sempre più adeguato è abbinare dei cuscini in un paio di nuances a contrasto con fantasie diverse.

2 comments