Ideare casa
Home » Idee per la casa » Comprare casa: la scelta del luogo secondo il Feng Shui

Comprare casa: la scelta del luogo secondo il Feng Shui

Uno dei principi fondamentali su cui si basa l’antica – e allo stesso tempo attualissima – scienza del Feng Shui è che l’uomo fa parte della natura. Il te è talmente indissolubile che le due sfere si influenzano vicendevolmente l’un l’altra. In altre parole noi siamo influenzati e influenzabili dall’ambiente e, di contro, con il nostro modo di essere e con le nostre scelte influenziamo ciò che ci circonda.

LEGGI ANCHE: Le buone idee del Feng Shui

Ogni qualvolta scegliamo l’ubicazione e il fabbricato in cui abitare o lavorare – luoghi in cui trascorriamo la maggior parte del nostro tempo – prendiamo una decisione che condiziona necessariamente la nostra vita e ne subiamo nel bene, o nel male, le conseguenze. Prima di acquistare una casa, ci si vuole informare sul suo costo, innanzitutto, ma anche sui servizi di cui è dotato il quartiere, sulla sua frequentazione, sul suo livello di inquinamento, sul tenore di vita ecc. In altre parole vogliamo valutare tutte quelle variabili che ci permettono di sapere quale sarà l’effetto che avrà su di noi, e sul nostro modo di vivere, la scelta di trasferirsi proprio in quel luogo.

Il Feng Shui ci fornisce le informazioni per compiere questa difficile scelta. Un serio esperto in materia, per poter rispondere al quesito, valuta molti aspetti che gli permettono di comprendere se il luogo, oggetto di scelta, abbia tutte le carte in regola per rispondere non solo alle esigenze pratiche del futuro acquirente, ma anche a quelle dettate dai principi del Feng Shui. Esso valuterà le conformazioni energetiche del luogo e del contesto, l’orientamento dell’edificio intero e dell’alloggio scelto, l’equilibro tra yin e yang, l’equilibrio energetico e la compatibilità con l’energia dei futuri abitanti.

La compatibilità con gli abitanti è un punto fondamentale da tenere in considerazione, poiché non esiste un’ubicazione favorevole o sfavorevole per tutti o in modo permanente: quella che è un’ubicazione assolutamente favorevole per una famiglia potrebbe essere totalmente sfortunata per un’altra.

Soltanto un serio e competente esperto di Feng Shui, dopo aver preso visione di un luogo e conosciuto gli abitanti, dopo averlo misurato dal punto di vista energetico e aver studiato con attenzione tutte le caratteristiche energetiche e ambientali di quello spazio e dei dintorni, è in grado di consigliare la scelta di un luogo, piuttosto che di un altro, e anche di trovare – ove necessario – la soluzione armonizzatrice, per risolvere eventuali problemi energetici, apportando di conseguenza un reale benessere ai suoi abitanti.

Articolo scritto da  Arch. Clara Belleri, Insegnante e consulente di Feng Shui autorizzata dalla Imperial School of Feng Shui and Chinese Horoscopes.