Connect with us

Come scegliere la porte d’ingresso

Porte

Come scegliere la porte d’ingresso

Come scegliere le porte d’ingresso dipende da vari fattori, in particolare dall’aspetto esterno della casa. La porta d’ingresso deve rispecchiare l’interno che può essere caratterizzato da un arredo classico o moderno.

Come scegliere le porte d’ingresso dipende da vari fattori, in particolare dall’aspetto esterno della casa. La porta d’ingresso deve rispecchiare l’interno che può essere caratterizzato da un arredo classico o moderno, inoltre è il punto della facciata in cui si concentra maggiormente l’attenzione. Esistono tante tipologie di porte per ingresso: la porta che include una finestra utile per chi ha un ingresso buio, porte di design per dare un tocco di stile già all’entrata della casa oppure porte blindate per creare un impressione di robustezza e forza. Un altro aspetto importante è di rendere la porta d’ingresso visibile e distinguibile.

Scegliere le porte d’ingresso: design e colori

Quindi non è consigliato usare lo stesso colore delle pareti, ma usare tonalità differenti più scure quando la facciata è chiara, o chiare quando gli esterni sono scuri. Un’altra idea che si può sfruttare è di usare il colore dominante all’interno della casa per creare un senso di continuità dall’esterno verso l’interno. La porta d’ingresso dovrà seguire lo stile della casa, potremo scegliere quindi un modello più lineare e contemporaneo, con finiture cromate per una abitazione moderna. Se invece preferiamo un look tradizionale o più decorativo abbelliamo la porta con cornici e vetrate multicolori che formino una composizione artistica interessante.

I materiali di una porta d’ingresso

Il legno è un materiale classico e di grande effetto, naturale o con verniciatura, a cui possiamo aggiungere una vetrata per rendere più luminoso l’ingresso. Possiamo scegliere un legno pregiato come il mogano e scegliere una superficie con intagli o cornici particolari. Anche il metallo è spesso utilizzato, alluminio e acciaio richiedono una manutenzione minima e resistono nel tempo. I portoni in ferro battuto danno un look vintage alla casa, soprattutto se realizzati a mano con decorazioni e ornamenti particolari. Il PVC è un materiale plastico leggero, utilizzato anche per altri infissi come le finestre, isolante e durevole.

La sicurezza di una porta d’ingresso

Oltre l’aspetto estetico bisogna prestare attenzione anche alle caratteristiche funzionali di una porta d’ingresso come materiali e porte isolanti. Un’altra caratteristica importante di una porta d’ingresso è la sicurezza della casa. Meglio spendere qualcosa in più in una porta che avere cattive sorprese. Per cui è fondamentale la scelta di una porta anti-scasso o una migliore serratura. La norma europea ENV1627 stabilisce delle diversi classi per la classificazione del modello a seconda della sua resistenza alle effrazioni, scegliamo quindi quella più adatta a seconda del contesto in cui si trova la nostra abitazione.

SPECIALE: come scegliere le porte interne & Organizzare e arredare l’ingresso

Ogni porta deve inoltre avere il marchio CE che ne garantisce la funzionalità e la prestazione. Ricordiamo inoltre che più sarà sicura e blindata la porta, maggiore sarà il suo peso e costo, cerchiamo quindi un buon compromesso con una valutazione obiettiva.

Esempi di porte d’ingresso

Scegliere porte d'ingresso per un cottage

Scegliere porte d’ingresso per un cottage

Un classico cottage inglese con una porta d’ingresso blu di Little Greene Paint Company.

Scegliere porte d'ingresso per uno stile contemporaneo

Scegliere porte d’ingresso per uno stile contemporaneo

Il color verde avocado trasforma una tradizionale porta nello stile moderno. via Better Homes and Gardens.

Scegliere porte d'ingresso con finestra

Scegliere porte d’ingresso con finestra

Il rosso per una casa sul mare. via Claire Bock

Scegliere porte d'ingresso di colore turchese

Scegliere porte d’ingresso di colore turchese

Una porta turchese è il complemento perfetto per staccare sui toni grigi dei muri. via Claire Bock

Scegliere porte d'ingresso di colore verde opaco

Scegliere porte d’ingresso di colore verde opaco

Una porta lineare ha nella tonalità di verde opaco da un tono vivace al bianco intorno. via Claire Bock

Scegliere porte d'ingresso di colore blu

Scegliere porte d’ingresso di colore blu

Linee classiche brillano su questa moderna tavolozza di colori. via Palmer Weiss

Scegliere porte d'ingresso per un giardino all'inglese

Scegliere porte d’ingresso per un giardino all’inglese

Un giardino inglese è arricchito da un portone dipinto in verde mela che si combina con la vegetazione sui lati. via Eddie Ross

Scegliere porte d'ingresso per una casa tradizionale

Scegliere porte d’ingresso per una casa tradizionale

Una porta in color grigio inserita fra il verde della natura, per una casa tradizionale. via House to Home

4_24_13cottagedoor9_rect540

Una combinazione di colori verso una porta di colore rosa pallido. via Lonny Magazine

4_24_13cottagedoor10_rect540

Una porta in legno naturale iscritta e inserita all’interno di un arco in muratura, richiama alla mente le tipiche costruzioni agresti o richiama alla mente le porte nelle costruzioni dei Trulli pugliesi. via Lonny Magazine

Continue Reading
You may also like...

More in Porte

To Top