Ideare casa

Come pulire il materasso

Il materasso è uno degli elementi fra i più importanti delle nostre case, pertanto è fondamentale sapere come pulire il materasso.

Per la pulizia del materasso è bene sapere che i materassi accumulano una grande quantità di polvere e di scariche è necessario eliminare.

Ecco alcuni semplici metodi su come pulire il materasso

  • Per mantenere sempre igienizzato il materasso non basta cambiare settimanalmente le lenzuola e le coperte, per evitare l’accumulo di sporcizia  almeno ogni 15 giorni o una volta al mese passare l’aspirapolvere, gettare immediatamente dopo il sacchetto per evitare la dispersione delle polveri dalla macchina aspirapolvere.
  • Il passaggio successivo prevede l’utilizzo di detergenti già in uso per i divani che non sono nocivi per la pelle, ma specifici e solitamente vanno bene anche per il materasso.
  • Per pulire le macchie sarà utile l’utilizzo di detergenti agli enzimi, che indeboliscono le macchie  e le attenuano.
  • Nel caso specifico di macchie di sangue potrà essere utile l’utilizzo del perossido d’azoto o acqua ossigenata, l’acqua per il risciacquo è necessario sia fredda e poca per non bagnare e inumidire troppo il materasso portando alla formazione di muffe. L’acqua potrebbe anche essere vaporizzata, unendo in soluzione del sale.
  • Nel caso di macchie di urina,  la cosa migliore è pulire con bicarbonato per eliminare completamente l’odore e la macchia. Si lascerà agire per 30 minuti strofinando sulla macchia con un panno inumidito per poi passare con un panno asciutto.
  • Per eliminare gli odori sarà utile la frequenza del cambio della biancheria da letto, ma anche spruzzare un prodotto elimina odori: il consiglio è utilizzare due lattine di Lysol spray (una per ogni lato), poi lasciare asciugare per un paio di giorni, spruzzare successivamente febreze e in ultimo mettere un coprimaterasso ipoallergenico.
  • Per eliminare la muffa dai materassi, causata dall’umidità dell’ambiente o altro, sarà utile un bagno di sole, lasciare il materasso alla diretta luce solare sarà il miglior sistema per la massima igiene, questo metodo funziona e previene anche la formazione degli acari.

Quali sono i migliori prodotti per la pulizia del materasso? Ecco una selezione:

Spazzola per materassi

A differenza di tutte le altre spazzole Dyson, questo modello specifico per materassi e divani pulisce incredibilmente a fondo in questi tessuti. La sua particolare forma ‘pettina’ il tessuto e aderisce creando un effetto ‘risucchio’, la quantità’ maggiore di polvere assorbita e’ subito visibile nel contenitore trasparente. Se dovete pulire i tessuti, sono soldi spesi benissimo, nessun altra spazzola in dotazione e’ cosi efficace per aspirare polvere in profondita’. Meglio della turbine head. Non va bene pero’ su moquette e tappeti.

Buste polvere per lavaggio materassi

Un ottimo prodotto per la pulizia dei tappeti di casa utilizzando il metodo a secco e senza doversi rivolgere alle lavanderie! consigliato!!!

ilaria

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.