Connect with us

Come organizzare l’Home Office per la massima produttività

Consigli per la casa

Come organizzare l’Home Office per la massima produttività

L’ufficio in casa perde i suoi vantaggi quando non è organizzato e gli spazi sono invasi da mucchi di posta indesiderta e i documenti in disordine sulla scrivania.
Non sono particolarmente d’aiuto neanche i membri della famiglia che spesso aggiungno maggiore disordine. Ma fortunatamente internet ha risolto bene tutti i vari problemi legati alla documentazione, basta quindi riorganizzare lo spazio ufficio e osservare qualche buon suggerimento.

Per aumentare la produttività lavorativa è necessario organizzare bene gli spazi, se la scrivania è invasa da oggetti e carte che possono essere invece sistemati in armadi specifici, librerie, schedari, è necessario che ogni oggetto sia ordinato all’interno di un proprio luogo. Sia se si dispone di una vasta area ufficio sia di una piccola, il trucco è di usare lo spazio con saggezza e tenere sempre libera la scrivania, sarà semplice se ogni elemento sarà ben organizzato.

Fondamentale per un’area ufficio per organizzata è tenere a portata di mano tutto ciò che è necessario al vostro lavoro, se tutto è in ordine sulla scivania sarà utile avere oltre al pc, blocco-appunti, penne, telefono e tutta la fornitura ufficio necessaria. Anche il vosrto lavoro ne trarrà beneficio se non dovrete alzarvi dalla scrivania più volte per raggiungere gli oggetti utili per il vostro lavoro.

Particolarmente importante sarà avere anche un clima adeguato, il clima all’interno del vostro ufficio farà la differenza su come si sta producendo. Assicurarsi che l’aria condizionata, riscaldamento, ventilazione e le opzioni di fresco siano sempre disponibili e non siano estreme, cioè troppo caldo / freddo o se soffia aria direttamente su di voi, ecc…

Sarà bene avere una fonte di luce naturale, e la scrivania posta davanti ad una finestra o con vista verso l’esterno aiuterà. Se non si dispone di finestre o di luce naturale diretta, sarà necessario avere maggiori fonti di luce artificiale, ugualmente utile risulterà avere dei dipinti o delle opere d’arte intorno di modo che possano generare creatività.

Ma la produttività lavorativa si basa anche sulla capacità di godersi l’ambiente circostante. Sarà bene anche organizzare lo spazio con un tocco personale e con la decorazione che più vi piace. Non aiuta avere un muro grigio davanti a voi, come non aiuta neanche il contrario, ossia stancare gli occhi con colori intensi o decoarazioni che infastidiscono la vista. L’ideale sono colori soft e rilassanti, quadri e singole stampe, non è necessario affollare di ornamenti, ma anche un semplice colore che vi fa sentire a vostro agio. Importante per il vostro ufficio è avere una scrivania e una sedia comodi, lo stile e la buona organizzazione faranno la differenza. I negozi di fornitura per uffici, daranno ottime soluzioni e buone idee per organizzare l’ufficio in casa.

Altro suggerimento sarà tenere in un certo modo separato l’angolo ufficio o la stanza ufficio dal resto della casa, o meglio cercare di non avere lo spazio in disordine con i giochi dei bambini o altri oggetti che possano essere un elemento di distrazione per il lavoro. Solo così il lavoro e la produttività saranno adeguate e ai massimi livelli e la concentrazione non vi mancherà.

Continue Reading
You may also like...

More in Consigli per la casa

To Top