Come arredare una taverna rustica e una tavernetta moderna

Come arredare una taverna rustica e una tavernetta moderna

Arredare bene la taverna di casa è importante. Dev’essere un luogo accogliente in cui poter riposare, dedicarsi agli hobby, invitare parenti e amici a trascorrere delle ore liete in compagnia. Lo puoi fare seguendo alcune nostre idee e semplici consigli, che ti permetteranno di trasformare questo ambiente in un luogo confortevole. 

Decidere l’arredamento di una taverna

Prima di pensare a un angolo bar e a un tavolo da biliardo, per arredare una taverna è necessario decidere:

  • come organizzare gli spazi;
  • quali sono i colori migliori da utilizzare;
  • che tipo di mobili scegliere; 
  • ma più di tutto quale funzione e stile dare alla taverna.

Oggi va molto di moda arredare la tavernetta in modo rustico, con uno stile un po’ “made in USA” country o anche Shabby Chic.

Ma anche optare per un design luminoso, minimalista e lineare che infonda alla tua taverna un’allure moderno può essere una scelta possibile. Puoi scegliere che si abbini al resto della casa o creare uno spazio completamente diverso.

Come arredare una tavernetta moderna

Siamo abituati generalmente a vedere taverne con mobili in stile rustico, probabilmente per ricordare ambienti omonimi dedicati alla degustazione di vini e dei cibi. 

Ma puoi scegliere di arredare l’ambiente con un look moderno, più elegante e ricercato. La taverna è una sorta di loft con una zona living e una per cucinare. 

Per prima cosa scegli i colori. L’opzione migliore è puntare su toni luminosi chiari e neutri, soprattutto perché è un luogo dove di luce non ce n’è molta. Puoi dipingere le pareti di bianco e una in una nuance scura come il verde oliva, o vivace come l’arancio o il giallo. 

Normalmente abbastanza buie, in una taverna è essenziale scegliere il modo per creare la giusta illuminazione. La soluzione migliore se stai allestendo in modo moderno sono i faretti o le luci a LED sul soffitto, che creano una luminosità uniforme su tutta la superficie. A questi puoi aggiungere lampade da tavolo o da terra. Se vuoi dividere gli spazi senza dover alzare dei muri, usa delle librerie di design o dei paraventi traforati.

In una taverna fa sempre comodo poter contare su uno spazio cucina. Visto che l’arredo è in stile moderno scegli di creare un’isola; una scelta anche funzionale perché i piani possono essere usati comodamente per mangiare. Così non dovrai comprare un tavolo.

Nella zona relax ci deve essere almeno un divano, una televisione appesa al muro, un tavolo basso e, visto il design minimal al posto della parete attrezzata qualche mensola sobria. Il tocco finale che non può mancare in una tavernetta, anche moderna è un camino. In questo caso scegli un biocamino con uno stile ricercato: modelli incassati, centrali, come complemento d’arredo, donano all’ambiente un’atmosfera accogliente e intima. Non dimenticare le tende, lo stile moderno le predilige leggere e in materiali naturali.

Arredi per taverna rustica

Per uno stile veramente rustico della tua taverna, perché non fare tutto in legno, anche i rivestimenti delle pareti? Si ricrea la sensazione accogliente di una baita di montagna, un’oasi se abiti in città. Travi a vista sul soffitto, effetto non finito in cemento per i muri. 

Anche pareti con mattoni a vista infondono una bellezza country. Si possono unire i due materiali con pareti in mattoncini e pavimento in parquet. Se decidi per tinteggiare scegli colori caldi, autunnali, come le terre, marrone, sabbia, tortora. I mobili scelti per l’arredo devono essere in legno, che puoi unire con elementi in pelle, come poltrone e divani. Anche un divano vintage, colorato, rende lo spazio relax molto accogliente.

Aggiungi dei tappeti in stile classico o in pelliccia sintetica per delimitare le zone. In una tavernetta rustica non può mancare il tavolo da biliardo, mentre gli altri giocano, il salotto in pelle offre un posto per riposare a chi preferisce rilassarsi. Per dare al rustico un tocco moderno scegli divani e poltrone in stoffa nei toni scuri e opta per l’illuminazione a LED. Da non dimenticare un bel tavolo rustico da taverna, sempre in legno abbinato con panche o sgabelli e un grande caminetto in pietra o in mattoni. Il camino riuscirà a creare magiche atmosfere attraverso il fuoco scoppiettante, un luogo dove poter ritrovare il gusto e le atmosfere familiari dei tempi passati.

Arredare un’area bar in una taverna 

Quando pensi a una zona bar, rifletti se è solo per tenerci bottiglie e cibo o un luogo per intrattenere e socializzare. Nel secondo caso assicurati di avere posti a sedere comodi, sgabelli, divani e sedie. 

Se vuoi dedicare un angolo per creare un’area bar potrebbe essere dipinto in nero, o in blu, in contrasto con tutte le altre pareti bianche. Le palette di colori più scuri aiutano a definire uno spazio. 

Un’altra opzione per una taverna in stile moderno è far rivestire la parete del bar con le tessere in mosaico. Come arredi banconi in marmo e sgabelli in acciaio. Si può giocare con l’illuminazione creando dei contrasti, più soffusa nella zona bar, più forte nella zona living. Se l’area bar è per una taverna rustica, scegli un bancone in stile far west con il distributore della birra alla spina. Sgabelli in ferro e pelle sistemati davanti renderanno l’atmosfera conviviale mentre gustate delle prelibatezze.

Idee per arredi della taverna

Una taverna può trasformarsi in tanti modi diversi, c’è da spaziare con la fantasia.

  • Puoi creare una comoda palestra in casa, il che ti eviterà di dover sottostare a degli orari precisi e, probabilmente di farti sopraffare dalla pigrizia. Dotandola dei macchinari giusti, degli accessori da fitness e di una parete a specchio non vedrai l’ora di fare sport;
  • un’area relax abbellita con comode e soffici poltrone, librerie con volumi e oggetti di famiglia. Uno spazio tutto tuo per leggere, riposare, assaporare un buon bicchiere di vino ascoltando la musica;
  • creare una sala giochi divisa dalla abitazione. I seminterrati sono gli spazi perfetti per divertirsi con l’intrattenimento: dal biliardo, al calcio balilla, ai videogames. In più si può sempre rendere la taverna insonorizzata;
  • trasformarla in un loft-cucina se avete sufficiente illuminazione, o se è fredda abbastanza, in una cantina dove mettere la collezione di vini.

Post simili