Ideare casa
Home » Architettura ed Interior » Case in città » Casa interamente realizzata in legno a Sherman Oaks

Casa interamente realizzata in legno a Sherman Oaks

Sono 14 le porte a vetri della casa che creano una continuità tra ambienti esterni e interni. La geometria del soffitto si piega in volte e macro fessure che sfruttano tutta la luce naturale. Il legno è il minimo comune denominatore della casa. In questo modo si riducono al minimo le differenza tra ambienti esterni e interni. La cucina si apre sul tavolo in esterni come le camere da letto che hanno accesso diretto al giardino. La varietà delle finiture e dei colori del legno crea volumi e pattern che non annoiano. Il legno è usato anche come elemento di arredo con cataste sia all’interno che all’esterno. Le ampie vetrate portano luce agli ambienti esterni e annullano i confini con la natura circostante. La Vhouse sorge a Sherman Oaks una delle aree meno edificate di Los Angeles.