Ideare casa
Home » Libri di casa » Bookshelf. Librerie d’autore

Bookshelf. Librerie d’autore

Ultimamente il design delle librerie è in pieno fermento. È in atto una rivoluzione del nostro modo di conservare il sapere. La libreria, nonostante la diffusione degli ebook e la possibilità di conservare migliaia di titoli in un piccolo device, continua a rivestire un ruolo importante nella cultura del XXI secolo. Per Alex Johnson, che ha scritto Bookshelf. Librerie d’autore, pubblicato in Italia da L’Ippocampo, la libreria è uno status symbol. L’autore si chiede però se questo rinascimento del design che sta interessando le librerie, non rappresenti però una sorta di canto del cigno prima che l’onda digitale spazzi via tutto. In futuro le librerie diverranno dei cimeli? Opere d’arte? Certamente per il momento continuiamo a considerarle dei rifugi emozionali, habitat accoglienti.

Molti di noi ricordano la dimensione, la forma, il colore, qualcuno persino l’odore, della prima libreria, quella dell’infanzia e dell’adolescenza. Anche diventati adulti, ci piace l’idea di costruire una casa per i compagni di tante avventure, i libri, e ci piace scegliere il criterio del loro ordinamento sugli scaffali. Anch’essi, in effetti, diventano protagonisti dell’arredamento.

Negli anni è cambiato il modo di vivere gli spazi all’interno di un’abitazione (con l’ambiente giorno sempre più open space) e di conseguenza sono cambiate anche le esigenze dei possessori di libri. Oggi le librerie devono adattarsi alle stanze, completarne l’arredamento, mentre in passato, quasi aristocraticamente, potevano ritagliarsi ambienti esclusivi. Difficile, oggi, che una giovane coppia o un single, possano permettersi un appartamento con un locale dedicato alle librerie. Si sfruttano quindi nicchie nella cucina o nella struttura del letto, la libreria in sostanza esce dalla sua classica e statica dimensione, per esplorare a trecentosessanta gradi la nostra casa. E per trovare utili suggerimenti, diventa utile sfogliare Bookshelf. Librerie d’autore. All’interno sono presenti ben 305 illustrazioni a colori e ogni scheda descrittiva contiene informazioni sulle dimensioni e il materiale della libreria. La divisione per categorie facilita la scelta, scaffali, librerie che arredano, insolite, artistiche, idee originali, bijoux. Perché non la Metamorphosis di Sebastian Errazuriz (rami rampicanti dove appoggiare i libri come frutti), la Rek by Reinier de Jong (libreria che si allarga a fisarmonica), la Comic (nuvola dei fumetti da appendere alle pareti)…

Francesco Marchetti

Bookshelf. Librerie d’autore
di Alex Johnson
272 p., ill., L’Ippocampo 2012
prezzo: 15 euro
ISBN 9788896968741