Una biblioteca come un loft privato

Questo loft è il frutto della ristrutturazione di un antico locale adibito a magazzino di tappeti, si trova a Barcellona e la sua particolarità è di essere una biblioteca, molto contenuta. Lo spazio è particolarmente luminoso ed è questo l’aspetto che maggiormente colpisce entrandovi. Nell’angolo che prendiamo in esame, possiamo notare con quanta cura del particolare l’arredamento d’interni è stato curato: a partire dai ripiani in acciaio, le sedie da banco e il telefono vintage.

biblioteca-loft-privato-barcellona

Sopra: Un classico tavolo da conferenza Eames è unito a delle sedie da banco tradizionali.

biblioteca-loft-privato-barcellona-2

Sopra: dalle ampie finestre smerigliate entra molta luce, e per una sala o zona lettura la luce è fondamentale, ma ugualmente importante è l’angolazione della stessa ombra, che permette così alla luce di non dare troppo disturbo.

biblioteca-loft-privato-barcellona-3

Sopra: La lampada a sospensione dalla forma conica, è funzionale e davvero bella, la luce viene diffusa e si allarga colpendo tutto il tavolo.

biblioteca-loft-privato-barcellona-4

Sopra: Un trio di semplici Librerie Vintage industriali da Restoration Hardware è simile ad una scaffalatura creerebbe un’unità simile scaffalatura da vera biblioteca.

biblioteca-loft-privato-barcellona-5

Sopra: La Eames Tavolo rettangolare con piano in laminato e base con piedi in acciaio.

biblioteca-loft-privato-barcellona-6

Sopra: le sedie sono in rovere, interamente.

biblioteca-loft-privato-barcellona-7

Sopra: Il grande lampadario non è in piena corrispondenza di stile con quello che vediamo attorno, ha un’ottima soluzione per l’illuminazione completa del tavolo.

biblioteca-loft-privato-barcellona-8

Sopra: alle spalle della scrivania e su un riapino della scaffalatura troviamo un telefono vintage, un pezzo poco funzionale, ma che arreda. Il Telefono Crosley è venduto al prezzo di 49,99 dollari.

 

 

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.