Ideare casa
Home » Architettura ed Interior » Hotel » Bed & Breakfast a Lucca con atmosfere da primo novecento

Bed & Breakfast a Lucca con atmosfere da primo novecento

Tra le colline di Camaiore e le Alpi Apuane, in una classica alla toscana dall’architettura discreta, arredi originali d’inizio secolo, pareti in tonalità pastello e pavimenti in piastrelle di cemento decorate.

Antica residenza del celebre scrittore, saggista e critico letterario Cesare Garboli e luogo di soggiorno di importanti esponenti dell’arte e della cultura del Novecento, Villa La Bianca è stata restaurata conservando con cura le caratteristiche architettoniche dell’epoca, e creando un atmosfera di gusto rétro che mantiene intatto lo stile dei primi anni del secolo scorso.

FOTO DELLE SUITE

I pavimenti originali in cemento, decorati con motivi geometrici o dipinti in tinta unita, sono stati riportati al loro aspetto iniziale, mentre le finestre e le porte, private delle verniciature più recenti, sono stale smaltate in tonalità opache, che riprendono ed enfatizzano i morbidi toni pastello delle pareti a spugnato.

FOTO DEGLI APPARTAMENTI

Questa suggestiva cornice ospita numerosi arredi di recupero, trovati nei mercatini, dai rigattieri o dagli antiquari: i mobili in legno o in pietra, spesso abbinati a rivestimenti in tessuto bianco, creano ambienti dal sapore tradizionale e autentico. Che oggi sono adibiti in parte ad abitazione privata dei proprietari e in parte a bed and breakfast.

FOTO DEGLI ESTERNI