Ideare casa

Bagno con idromassaggio, che piacere!

Dopo otto ore impiegate a sbadigliare contro uno schermo e due ad imprecare nell’alveo del fiume di auto che inonda le nostre città,  cosa c’è di più rilassante e rigenerante per i nostri poveri corpi – talvolta perfino  corredati di anima – che abbandonarsi al voluttuoso piacere di un bagno idromassaggio?

Mettete su un bel sottofondo musicale (magari abbandonate per una volta le vostre playlist techno-metal), spegnete tutte quelle luci al neon e seguite la scia delle candele profumate per immergervi nella vostra vasca da bagno pullulante di bollicine d’aria. Quella sensazione di piacere che presto si diffonde nasce dal rilascio di endorfine stimolato dalla pressione esercitata dal massaggio; se ancora non lo avvertite c’è qualche problema con le bollicine … o forse siete voi che proprio non volete concedervi questo prezioso relax.

orsaminr_g

Ma i benefici dell’idromassaggio non sono solo di natura mentale e ludica: ve ne accorgerete quando, usciti dalla vasca dopo un bagno di non più di mezzora,  vi guarderete allo specchio e vedrete il vostro viso pulito e levigato dalle imperfezioni.  Questo perché le bolle d’aria e il flusso dell’acqua aprono i pori della pelle distendendola e tonificandola: approfittatene facendo uno scrub prima di immergervi oppure versate nella vasca tonici, sali ed essenze … ma  tenetevi alla larga del  bagnoschiuma se non volete rischiare un inondazione!

Ormai  avrete capito che una vasca idromassaggio è un vero e proprio scrigno di tesori per il benessere mentale e per l’aspetto fisico, per non parlare dei benefici  strettamente fisiologici apportati dalla temperatura dell’acqua e dalle sue preziose bollicine in movimento: la  compressione e la decompressione dei  tessuti infatti, favorisce la circolazione sanguigna e linfatica, nonché il  drenaggio dei liquidi responsabile della tanto temuta  cellulite. Le infinite virtù dell’idromassaggio combattono anche reumatismi, artriti, malattie respiratorie e perfino l’insonnia, a patto che non vi addormentiate nella vasca ipnotizzati e cullati dal gorgogliare dell’acqua!

ilaria

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.