Bagni moderni con Boffi

Con la nuova linea Boffi non c’è bisogno di complicare eccessivamente l’arredameto. Il bagno minimalista Sabbia e il B-14 appartengono alla linea bagni di Boffi. L’atmosfera internazionale dei loro progettisti, Naoto Fukasawa e Norbert Wangen, porta una nuova prospettiva per il bagno italiano. Il B-14 di Norbert Wangen (sopra) è uno stripping down (ridurre all’essenziale) mobili da bagno poichè è esente da maniglie, e favorisce invece il sistema integrato di manopole. Un blocco unico come semplicità caratterizza la vanità e l’essenzialità dell’elemeto stesso, e si può scegliere da una finitura uniforme oppure un pannello di legno. Al contrario, la Sabbia di Naoto Fukasawa (sotto) ha una diversa geometria, che tende a sottolineare le curve piuttosto che linee rette.

Si tratta di una serie in plastica stampata “Cristalplant” compresi il morbido pavimento, i lavandini a forma cilindrica e una vasca ovale. Anche la blockier, la parete attrezzata con  doppio lavandino della serie Sabbia ha una dolcezza, a causa della delicatezza della depressione delle curve che crea una sorta di avvallamento  nella forma solida per formare il bacino zona. Due grandi bagni Boffi, disponibile ora.

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.