Ideare casa
Home » Architettura ed Interior » Designer » Pinch Design: arredare con stile!

Pinch Design: arredare con stile!

Russell Pinch ha un curriculum è impeccabile: studi di design puro, ma più che altro quasi cinque anni passati a lavorare per sir Terence Conran, una delle migliori “università” del design e del displaying di tutta l’Inghilterra.

Lasciato Conran fonda The Nest, fortissima agenzia di design, ma soprattutto Pinch Design, studio dedicato a forniture, oggettistica e progetto d’interni. A prima vista il lavoro di Russell Pinch – forse per il disinibito utilizzo del legno, la stratificazione, la robustezza – può strizzare l’occhio all’immaginario shaker (libreria Singer Shelving) o al design di impronta nordica (poltrona in legno curvato Bent, poltroncina Curve).

pinch_aug08_01

In realtà si tratta di una sofisticata rilettura delle texture naturali: la panca Twig costruita letteralmente di frasche assemblate in una fascina regolare (per la quale si potrebbe anche sospettare una derivazione pop) o il mobile contenitore Wave, capace di conquistare copertine di riviste importanti con il suo gioco di ombre e la struttura portante su pattini in sottile tondino di metallo incrociato.

pinch_aug08_02

Oppure di citazione intelligente: il tavolo Mrs b è veramente il classico tavolo in legno massello, dalle forme massicce e le gambe tornite; un tavolo, anzi il tavolo sul quale è facile immaginare, se fossimo in Italia, la massaia che tira la pasta o prepara gli gnocchi. Sono queste sicuramente le migliori prove, visto che nel disegno di altri prodotti un po’ più classici, come divani o poltrone (i divani Claude o Contour), la sofisticazione della citazione e della rilettura segnano un po’ il passo per rifugiarsi in una cifra più anonima.

Ecco alcuni lavori dello studio di Pinch Design:

pinch_aug08_03

pinch_aug08_04

pinch_aug08_05