Ideare casa
Home » Libri di casa » Aggiungi un posto a Tavola che c’è una sedia in più

Aggiungi un posto a Tavola che c’è una sedia in più

Sedie. I libri di Artedossier
di Porzia Bergamasco e Valentina Croci

128 p., ill., Giunti Editore 2012 (Repertori Design)

prezzo: 8,90 euro

ISBN 9788809773516

 

Sì, abbiamo preso in prestito il titolo di una commedia musicale di grande successo. Un verso della canzone principale diceva “se sposti un po’ la seggiola stai comodo anche tu”. E proprio di seggiole, o meglio di sedie, tratta il volume di Porzia Bergamasco e Valentina Croci, Sedie. I libri di Artedossier.

Che cos’è una sedia? Per le autrici del libro una sedia è “un microcosmo che cristallizza in sé la storia della tecnologia, lo sviluppo industriale e manifatturiero e il gusto del momento”. Ma come si fa a scegliere tra i tanti modelli presenti sul mercato? La guida di Porzia Bergamasco e Valentina Croci offre al lettore indeciso una ricchissima antologia di sedie di design attualmente in produzione. Alcune sono entrate ormai nell’immaginario collettivo, resistono alle mode, vengono tramandate di generazione in generazione.

La sedia è uno degli articoli di arredamento più intimi, ci completa come un abito, deve essere bello quando aderisce al nostro corpo. Le sedie sono divise per materiale, metallo, tessuto, cuoio, plastica con un capitolo conclusivo dedicato alle pieghevoli. In ogni scheda troneggiano le tre dimensioni, altezza, larghezza e profondità. Un po’ come le miss, anche le sedie hanno le loro misure. Pratiche e colorate icone arricchiscono le informazioni. Scopriamo quindi quali sono le sedie impilabili, quelle fatte di materiale riciclabile, quelle per la famiglia e adatte agli ambienti esterni, infine quelle che si offrono all’acquisto con un packaging piatto, quindi facili al trasporto.

E a proposito di acquisto, naturalmente una scala di prezzo, che va da 150 euro a 1000 euro, fornisce il dato decisivo per orientare la vostra scelta. Se siete in procinto di rinnovare l’arredamento prima di sbarazzarvi completamente delle vostre vecchie sedute cercate di capire se conviene conservare oggi qualcosa che domani potrebbe avere un valore. Sfogliando le pagine di questo libro magari scoprirete di avere tra le mani, anzi sotto le gambe, un’opera d’arte. Sedie fa parte della collana low cost Repertori. Design, della casa editrice Giunti, dedicata ad oggetti di culto per tutte le tasche. Condizione indispensabile: gli oggetti di design devono essere ancora in produzione, come tutti i modelli di sedie descritte nel libro segnalato. Fa parte della stessa collana anche il volume Luci (firmato dalle stesse autrici). In arrivo le monografie Divani e poltrone, Tavoli, Strumenti da cucina, Librerie e Letti.

Francesco Marchetti