Ideare casa
Home » News sulla casa » A Toronto va in scena il nuovo artigianato, Made in Canada

A Toronto va in scena il nuovo artigianato, Made in Canada

Eccoli qui Shaun Moore e Julie Nicholson. A Toronto sono una vera e propria forza creativa. Non solo un duo di designer- i MADE– che produce arredi in legno di gusto femminile. Da qualche anno sono anche fondatori e proprietari dello store che porta il loro nome (MADE, 867 Dundas Street West).

L’avventura comincia perché credono nel valore del design canadese fatto a mano, e trovano che questo valore sia sottovalutato, incompreso, soprattutto a livello di retail.

«Volevamo riunire in un unico luogo questi due aspetti, dove il cliente potesse creare un contatto con il craft design di qualità, dice Julie. «E visto che avevamo idee piuttosto precise, lo spazio lo abbiamo ristrutturato da soli. Negli Anni 50 qui c’era un negozio di delicatessen, poi negli ultimi venticinque un’erboristeria cinese. Quando siamo arrivati c’erano scalfali ovunque», ride. «Abbiamo sistemato soffitti e pavimenti, dato una mano di bianco alle pareti e lavorato sull’insegna. Nel senso che abbiamo lasciato quella cinese, sovrapponendo semplicemente il nostro nome».

Oltre ai loro mobili, i MADE,vendono luci, piccoli oggttti per la casa, mobili, complementi gioielli. I nomi? Tessuti di Kerry Croghan, ceramiche di Zoe Garred, ma non mancano collettivi di artisti e designer come Loyal Loot. Tutti (rigorosamente) canadesi.