Ideare casa
Home » Architettura ed Interior » Loft » Un loft a Rotterdam che si sviluppa verticalmente

Un loft a Rotterdam che si sviluppa verticalmente

La vivace città di Rotterdam è ricca di tanti piccoli spazi e scorci molto interessanti ed eleganti. Grazie all’idea del comune di ristrutturare gli edifici dell’anteguerra, molti molti appartamenti sono stati ristrutturati sulla base del paesaggio urbano. Il paesaggio industriale è servito da ispirazione per le case urbane.

Il Loft verticale che trattiamo è uno dei progetti più recenti residenziali completati dallo studio Maiusc d’Architettura Urbanistica. Situato nel vivace centro di Rotterdam, la geniale dimora si estende su tre livelli, tutti collegati da scale in acciaio, di ispirazione industriale. Una libreria di grandi dimensioni, che è l’elemento principale e la parte più interessante della casa. Salendo le scale c’è l’accesso semplice e diretto ai libri.

L’arredamento d’interno è abbastanza piacevole, anche se ci sono delle parti in acciaio e la scelta dei pavimenti in cemento che creano un’ambientazione fredda, tipicamente moderna e industriale, ma sono proprio le librerie e i libri a rendere il luogo caldo e accogliente. L’appartamento è essenziale e minimale, la tendenza è evidente.

La casa abbraccia il concetto dello spazio aperto, in modo da mantenere una sorta di nucleo, rappresentato dalle scale e la libreria che sono l’elemento sul quale gira e si sviluppa il completo progetto della casa, per questo motivo è soprannominato il loft verticale. Sui tre livelli si distribuiscono i piani in maniera semplice, offrendo la circolazione nell’ambiente in maniera verticale.

Il primo piano è dedicato alla sala per il pranzo, il secondo per il lavoro e il relax e nel piano superiore ci sono le camere da letto, il loft verticale rappresenta un esempio di design intelligente, utile per la riduzione dello spazio e per soluzioni davvero originali.