Ideare casa

6 Specchi a parete design al top

In tutti questi anni abbiamo scritto e segnalato troppo poco su uno dei complementi d’arredo più importanti per la casa: lo specchio. Per questo motivo abbiamo selezionato i migliori 6 specchi a parete design, almeno per noi.

jpeg

CALDEIRA: Specchio a parete design (http://www.fiamitalia.it/)

Specchio da parete in vetro fuso a gran fuoco da 8 mm retroargentato con decoro artistico a rilievo, specchio piano da 5 mm. Telaio posteriore in metallo verniciato. Possibilità di appenderlo in diverse posizioni.
Dimensioni L.P.H. 110x6x105 cm 102x6x230 cm.

jpeg-1

PABLO: Specchio a parete design (http://www.zanotta.it/)

Specchio. Cristalli, spessore 5 mm, sovrapposti e incollati, predisposti per il fissaggio orizzontale o verticale a parete, tramite nottolini in acciaio inox saldati direttamente sui cristalli.

jpeg-2

REFLECTION: Specchio a parete design (http://www.porro.com/)

Reflection è una collezione di specchi rettangolari in tre dimensioni con struttura in metallo verniciato bronzo satinato. Lo specchio è predisposto per essere fissato a muro.

jpeg-3

SHEESHA: Specchio a parete design (http://www.moroso.it/)

Set di specchi da 3, 5 o 7 elementi con diversi pattern serigrafati. I supporti permettono la libera movimentazioni degli elementi.

jpeg-4

BUBBLES: Specchio a parete design (http://www.calligaris.it/)

Bubbles è una specchiera originale adatta ad arredare ogni ambiente della casa.
Il suo design che ricorda le bolle di sapone, è ottenuto dall’accostamento di specchi rotondi di diverse misure. Grazie alla modularità data dalla forma tondeggiante, è possibile accostare diversi specchi Bubbles per decorare la parete in modo insolito e vivace.

jpeg-5

VU: Specchio a parete design (http://www.tonellidesign.it/)

Specchio modulare a parete, composto da lastre di vetro extrachiaro di diverso spessore accostate e saldate tra loro, su fondo a specchio. La riflessione della luce e delle immagini vengono frammentate nellambiente.

ilaria

Ciao, sono Ilaria e ho lanciato Ideare-Casa.com nel 2008 come un piccolo blog di interior design, dopo essere diventata mamma di una bellissima bambina. Ho aperto il blog per documentare la mia passione sul design, segnalare prodotti e raggiungere le persone che hanno la mia stessa passione per l'arredo di interni.