Villa d’epoca di fascino provenzale

Un antico edificio in Provenza, addirittura più antico del museo parigino del Louvre, è stato restaurato da una coppia di americani. Jennifer e James Butler, e riportato al suo splendore. Costruito a mano pietra su pietra nel 1150 dai monaci della cittadina di Eygalieres, il Mas de la Chapelle St Sixte fu sede monacale e in seguito ospitò personaggi illustri come il papa Clemente VI nel XIV secolo.

Messo in vendita, fu infine acquistato dalla coppia americana nel 1990. Con coraggio, date le condizioni molto precarie in cui versava la costruzione, denero inizio ai lavori di restauro cercando di conservare il più possibile la struttura originaria. Per una coppia di americani come loro, racconta Jennifer. il pensiero di entrare in possesso di qualcosa che fosse più antico del Louvre era una prospettiva troppo entusiasmante per potervi rinunciare.

Essendo stata disabitata negli ultimi 40 anni, la casa si trovava in uno stato molto trascurato e ogni singola stanza andava pesantemente ristrutturata: fu un processo molto lento, perché i Butler dovettero chiedere e ricevere l’autorizzazione per ogni modifica che intendevano effettuare. Non avendo fortunatamente alcun problema finanziario, i Butler riuscirono a soddisfare la loro visione, con James che si occupò dell’amministrazione e Jennifer degli interni, riuscendo a riportare in vita l’originaria bellezza del posto.

Le volte in pietra dei soffitti spaziano dal periodo romano fino al XVIII° secolo, mentre una scala a chiocciola in pietra del XVII° secolo porta al piano superiore. Alla fine, tutto il duro lavoro dei Butler è stato premiato con una casa che lascia senza fiato. Pur mantenendo la propria fisionomia con i soffitti a volta e la pietra ruvida, è la dimostrazione della cura e dell attenzione che i Butler hanno posto nel restaurare la casa. Le quattro camere da letto al piano superiore, tutte quante con uno splendido panorama sul paesaggio circostante, sono state trasformate con lo stesso impegno.

Comunque, dopo 17 anni a Mas de la Capelle St Sixte, i Butler hanno deciso che è giunto il momento di andare via. Avendo nove figli, è difficile per loro trovare un accordo su come suddividerla. Pertanto, la villa è di nuovo in vendita. Per Jennifer, l’ideale sarebbe che ad acquistarla fosse qualcuno che riesca ad apprezzare quale gemma preziosa sia Mas de la Chapelle.

Related Posts

Recent Posts

Cucine Snaidero: catalogo 2016

Le cucine Snaidero sviluppano soluzioni inedite, originali, dall'eleganza ricercata ma sempre discreta, bilanciata nella scelta dei materiali e dei dettagli....

Materasso Fabricatore in lattice e memory

Il materasso Fabricatore in lattice e momory è uno dei migliori per qualità sviluppando una vera e propria scienza del...

Relais Hotel Histò Taranto

In un antico borgo alle porte di Taranto, il nuovo Relais Hotel Histò firmato dalla griffe dell'arredo è un'oasi di...

Moderno loft da sogno in New York

Vi segnalo questo moderno loft da sogno che si trova al 10° piano in pieno centro del Greenwich Village, Manhattan....

Come scegliere le tende

Come scegliere le tende per interno o tendaggi e per esterni è una delle scelte più importanti per colorare e...

Chateau d’ax divani: i più belli del 2016

Oggi vorrei segnalare i divani più belli di Chateau d'Ax di quest'anno. Si, perché proprio da poco abbiamo acquistato per...

Le 10 migliori scale per interni elicoidali di design

Vi segnalo le 10 più belle scale per interni elicoidali di design. Si perché la ricerca dei particolari è sempre...

Carrello da cucina: scegliere quello giusto

Il carrello da cucina può essere utilizzato in tanti modi diversi e in base alle proprie esigenze dobbiamo fare attenzione...