Lo Chalet rinnovato nelle alpi svizzere

Lo Chalet situato sulle alpi svizzere, nel comune di di Gryon, la piccola e graziosa casa aveva bisogno di essere rinnovata e ristrutturata, doveva essere ampliato negli spazi di vita e rinnovare la casetta di legno rendendola più attuale nelle forme e soprattutto negli spazi interni. E’ lo studio d’architettura Lacroix Chessex che si è occupato del lavoro di rinnovamento, abbellendo lo chalet in forma moderna, per accogliere le esigenze di chi la abita e del luogo stesso, aggiornandosi sulla moda del nuovo modello di architettura alpina. Il design moderno è stato unificato a quello esistente.

Il larice naturale è stato invecchiato artificialmente per realizzare un’interessante connubio con il vecchio edificio. Estendere ed ampliare gli spazi è significativo per chi la abita,  per i loro ospiti, per avere maggiori comodità. Il colore esterno è stato modificato, mentre negli spazi interni è stato scelto un colore particolarmente vivace che potesse dare dinamicità alla zona privata. Ma il colore che si è cercato è sostanzialmente dai toni naturali in modo che venisse rispettato l’equilibrio con la natura circostante. Il I Noisettes Chalet accoglie ora la famiglia e gli amici, con ben cinque camere da letto, due bagni e un design stimolante che riesce ad unire il vecchio al nuovo, nelle forme, negli stili con i colori.