Lampada da tavolo: istruzioni del Fai da te

Fai da te come prendere una vecchia lampada da tavolo usata e darle nuova vita. Di seguito troverete tutte le istruzioni e le immagini per realizzare la vostra lampada da tavolino.

1. Prendete il vecchio paralume e dipingilo con la vernice spray “metallo martellato”.

2. Al fine di costruire una nuova forma stabile, si è tagliato la parte della struttura in ferro di due lampadari.

3. Pulite le strutture dalle “scheletro” da vecchi nastri e fili.

4. Con un paio di pinze tagliate la parte centrale per farlo divventare il nuovo fondo della lampada.

5. Dipingete poi con lo stesso spray il tutta la struttura.

6. Tagliate due pezzi di cartoncino (poster) non troppo spesso per larghezza e altezza del paralume. Poi con il nastro unite insieme il tessuto per creare lo strato interno del lampadario.

7. Misurate con attenzione il diametro della struttura circolare per poterla poi fissare bene, naturalmente dovrà essere ben tesa. Prendete un pennarello indelebile e disegnate il motivo che più vi aggrada.

8. Ultimo step, diciamo la parte più difficile, il fissagio di tutta la struttura, aiutatevi con il nastro oppure colla, quello che preferite, apportate dei taglietti sulla parte sia inferiore che superiore per poter piegare la carta verso l’interno.

Il risultato, oltre che una grande soddisfazione, sarà una lampada da tavolo creata da voi.

Post tradotto da Design Sponge

  • fa decisamente cagareeeeeeeeeee idea skifosissima nn la farei neanke se fosse l’ultima lampada sullla terra!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    commento di lara il 4-18-2010
  • mhaaa,, bruttissima..=)

    commento di sapess il 5-29-2010
  • ma che dite???? è bellissima e fatta bene! quando la volpe non arriva all’uva dice che è acerba…

    commento di erika il 7-18-2011