La parete modulare luminosa multifunzione

La parete modulare luminosa multifunzione

di Ilaria Macerollo

E’ questa una parete modulare creata da una stilista coreana Seo Jiyoung in Finlandia, la parete modulare solleva alcune domande su come riusciamo a memorizzare i luoghi per le nostre cose. La base è realizzata con dei tubi in silicone, questi particolari blocchi sono disposti in modo differente, per funzioni diverse, alcuni fra i cubi che creano la struttura nell’insieme, cambiano colore, sono dei blocchi particolarmente divertenti che possono essere personalizzati a seconda dei vostri desideri.

E’ difficile memorizzare i libri, le riviste, i documenti, gli appunti che possono continuare a cambiare il loro posto su i cubi, ma tutte le vostre cose saranno sempre in ordine. Questi blocchi ordinatori possono cambiare spesso posizione, modificandosi anche attraverso i vari stati d’animo. Può addirittura sembrare una parete artistica, una piattaforma box organizzata con forme moderne e artistiche.